Perdere peso può essere un segno di malattia di alzheimer

Salute E Medicina Video: Le Vere Cause Del Morbo Di Alzheimer Che La Medicina Ufficiale Non Vuole Diffondere (Dicembre 2018).

Anonim

Molto prima della comparsa dei primi sintomi della malattia di Alzheimer negli esseri umani inizia la perdita di peso notevole.

Si ritiene che l'aumento del peso corporeo nella mezza età è un fattore di rischio per l'Alzheimer, ma in un recente studio è stato dimostrato che l'aumento del peso corporeo in età quasi mai in combinazione con questo tipo di demenza.

Perdere peso è uno dei primi sintomi del morbo di Alzheimer appaiono molto tempo prima che la perdita di memoria.

In particolare, secondo il ricercatore Jeffrey M. Burns del Centro di Ricerca dell'Università di Alzheimer del Kansas (USA), tra gli anziani senza alcun manifestazioni cliniche della malattia di Alzheimer peso corporeo normale o diminuire (BMI inferiore a 25) in combinazione con l'individuazione di alcune strutture il cervello, che è il primo segno della malattia.

Lo studio ha incluso solo quei pazienti che non hanno disturbi della memoria per escludere la probabilità di perdita di peso a causa delle conseguenze della malattia, quando una persona si dimentica di mangiare.

Gli scienziati ritengono che la perdita di peso può essere una manifestazione precoce della malattia "Tendiamo a pensare che la malattia di Alzheimer - Una malattia del cervello, tuttavia, può essere che questo non è vero e questa patologia è sistemica," - Dice Jeffrey M. Burns.

Il legame tra la malattia di Alzheimer e BMI

Prima di questo studio Burns ei suoi colleghi hanno dimostrato che la malattia di Alzheimer è combinata con una diminuzione della densità ossea e perdita di massa muscolare, anche scoperto molto prima che la perdita di memoria.

In un recente studio pubblicato sulla rivista Neurology, ha coinvolto 506 persone, senza manifestazioni cliniche di perdita di memoria, con una leggera diminuzione della memoria e verificata la diagnosi della malattia di Alzheimer.

Per verificare la marcatori morfologici della malattia di Alzheimer tutti i partecipanti eseguite risonanza magnetica del cervello.

Il fatto che in questa patologia nel cervello sono alcune strutture - placca β-amiloide, che forse è la causa della perdita di memoria.

E stato dimostrato che l'85% del valore normale o basso peso alla nascita, anche senza la presenza di eventuali manifestazioni cliniche della malattia, le placche amiloidi nel cervello. Tra i partecipanti in sovrappeso, la percentuale era solo del 48%.

studio imprecisioni

Molti scienziati dubitano pokazovosti questo studio. Il fatto che non v'è alcuna indicazione che sono andati a gruppi con un basso peso alla nascita, o erano queste persone sempre astenici o perdita di peso si è verificato negli anziani.

Inoltre, data l'età dei pazienti, comprendono un gran numero di motivi che potrebbero portare alla perdita di peso, oltre alla malattia di Alzheimer. Pertanto, il carattere descrittivo del peso corporeo per l'ulteriore sviluppo della malattia di Alzheimer non dovrebbe essere esagerata, anche se la perdita di peso in età avanzata, in ogni caso, dovrebbe avvisare.

Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare o smentire i risultati. Forse la spiegazione dei dati potrà finalmente svelare la patogenesi della malattia di Alzheimer.

Perdere peso può essere un segno di malattia di alzheimer
Categoria Di Problemi Medici: Malattie