Virus ebola oggi e domani

Salute E Medicina Video: Scaini (Msf): "Su Ebola Bisogna Agire Oggi, O Sarà Troppo Tardi" (Ottobre 2018).

Anonim

Ultima visita dall'Africa ora terrificante il mondo intero. Chi e quando viene rilasciato Ebola se sarà una nuova peste e, se lo si può trovare la salvezza - queste questioni di interesse per molti.

virus Ebola che sta imperversando ormai in Africa occidentale, ha a lungo sostenuto la vita nei villaggi remoti circondati da foreste tropicali.

Appartiene alla famiglia filovirusiv (Filoviridae), insieme a Marburg virus (Marburgvirus), causa anche la febbre pericolosa. Il virus causa la malattia mortalità pericolosa del 90% ed è altamente contagiosa.

storia Ebola

Culprit malattie mortali pesanti - Ebola febbre emorragica (GLE), o come si chiama ora, la malattia causata dal virus Ebola (BVVE) - fu scoperto nel 1976.

Allo stesso tempo, ci sono stati due focolai: a Nzara (Sudan) e Yambuku (Zaire, ora - la Repubblica Democratica del Congo). Il nome del virus ottenuto dallo stesso fiume, nei pressi del villaggio che si trovava in cui il primo focolaio della malattia.

In Yambuku primo maestro si ammalò 44 anni. I primi sintomi sono simili alla malaria. Forse attraverso il riutilizzo di aghi che iniettano il virus si diffuse rapidamente.

Nella malattia Nzara scoppiò tra gli operai in fabbrica. Anche se ci controlla gli animali vivi e di vettore di insetto del virus è stato rilevato.

tipi di virus

Ci sono cinque sottotipi di virus Ebola

  • Bundibudzhio (BDBV);
  • Zaire (EBOV);
  • Reston (RESTV);
  • Sudan (SUDV);
  • Tai Forest (TAFV).

Zayirskyy e sottotipi sudanesi e Bundibudzhio (primo focolaio - alla fine del 2007 in Uganda) è una delle principali cause di epidemie in Africa.

Per quanto riguarda restonskoho Ebola ha aperto nelle Filippine e in Cina, è in grado di infettare gli esseri umani, ma sono stati ancora identificati i casi.

Virus Tai Foresta, avorio o d'Ivuarskiy Ebolavirus, scoperto nel scimpanzé della Costa d'Avorio nel 1994. Essa ha causato l'infezione di donna scienziato, è stato portato guarito dopo sei settimane.

shutterstock.com

fonte di infezione

L'ospite naturale del virus è considerato pipistrello carnivora (nascita Hypsignathus monstrosus, epomops franqueti e myonycteris torquata). Per la persona che riceve il virus da animali infetti (diversi tipi di scimmie, antilopi, pipistrelli, ecc) attraverso il contatto diretto e al Mercoledì.

Infezione si verifica da un altro paziente: airborne, per contatto, anche attraverso oggetti e l'ambiente. virus Ebola può sopravvivere per lungo tempo, anche dopo la morte del paziente.

pericolo Ebola

Il virus causa la malattia con decorso grave, dolore, debolezza, e la sindrome emorragica - emorragie interne ed esterne, vomitando sangue, disidratazione.

Il periodo di incubazione - 2-21 giorni. La morte avviene di solito nella seconda settimana di sanguinamento e di shock. Test di laboratorio mostrano una diminuzione dei globuli bianchi e piastrine, oltre ad aumentare il numero di enzimi epatici.


EPIDEMIA 2014

Timeline borbyInfohrafika


Un sondaggio di persone in aree contaminate presenti nel 7% aveva anticorpi contro il virus, può significare che qualche infezione è asintomatica e facilmente.

Oltre al fatto che Ebola è caratterizzato da un alto tasso di mortalità, è anche estremamente contagiosa. E collegato con la necessità di un rigoroso rispetto della sicurezza infettiva - utilizzo di protezione personale di iniezione di sicurezza e smaltimento sicuro.

Pericoloso contatto con sangue o secrezioni di pazienti, in modo da medici lavorano spesso in tute di protezione biologica, i pazienti sono isolati e sottoposti a impianti di disinfezione.

Coloro che hanno avuto contatti con infetto o gli oggetti di loro proprietà deve essere anche sotto controllo medico.

Un grande problema è che i riti funebri tradizionali in Africa - difficile spiegare alla gente perché non si può baciare un parente defunto, toccarlo. A causa del fallimento di queste misure il virus si diffonde in modo esponenziale.

Cronologia di focolai di virus Ebola

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità:

anno

paese

virus sottotipo

casi

morti

tasso di mortalità

2012

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Bundibudzhio

57

29

51%

2012

Uganda

Ebola Sudan

7

4

57%

2012

Uganda

Ebola Sudan

24

17

71%

2011

Uganda

Ebola Sudan

1

1

100%

2008

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Zaire

32

14

44%

2007

Uganda

Ebola Bundibudzhio

149

37

25%

2007

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Zaire

264

187

71%

2005

Congo

Ebola Zaire

12

10

83%

2004

Sudan

Ebola Sudan

17

7

41%

2003

Congo

Ebola Zaire

35

29

83%

(Novembre, dicembre)

2003

Congo

Ebola Zaire

143

128

90%

(Gennaio-aprile)

2001-2002

Congo

Ebola Zaire

59

44

75%

2001-2002

Gabon

Ebola Zaire

65

53

82%

2000

Uganda

Ebola Sudan

425

224

53%

1996

Sudafrica

Ebola Zaire

* 1

1

100%

1996

Gabon

Ebola Zaire

60

45

75%

(Luglio-dicembre)

1996

Gabon

Ebola Zaire

31

21

68%

(Gennaio-aprile)

1995

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Zaire

315

254

81%

1994

Costa d'Avorio

Ebola Costa d'Avorio

1

0

0%

1994

Gabon

Ebola Zaire

52

31

60%

1979

Sudan

Ebola Sudan

34

22

65%

1977

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Zaire

1

1

100%

1976

Sudan

Ebola Sudan

284

151

53%

1976

Repubblica Democratica del Congo

Ebola Zaire

318

280

88%

Ebola oggi e domani

Il virus diventa una minaccia globale. Fino ad oggi, all'inizio di quest'anno è morta nel 1350 da parte di persone affette da 2240. Questa è la più grande epidemia della storia (Zaire sottotipo del virus, la mortalità del 60-90%). I paesi più colpiti - Sierra Leone, Liberia, Guinea e della Nigeria.

Il mondo è consapevole che ignorano l'Ebola non è più possibile. Iniziare a lavorare su un vaccino, che non è esistito. In Ucraina si sta sviluppando stato centro scientifico "Vector", che passa di prova del lavoro preclinico è più intenso.

Data la portata della minaccia, l'OMS ha approvato l'uso del vaccino sperimentale zmapp, sviluppato negli Stati Uniti. Tre operatori sanitari (americani e spagnolo), infetti in Liberia dopo il suo sentirsi meglio. Uno di loro è morto in seguito (residenti in Spagna).

Secondo gli esperti dell'organizzazione "Medici senza frontiere" Roses Krestani, il rischio di epidemie di Ebola in paesi con sistema di assistenza sanitaria sviluppato è piccolo. misure di controllo sanitario alle frontiere e le opzioni di trattamento non darà un solo caso di diffusione dell'infezione. Serve aiuto soprattutto in Africa occidentale, dove tali strutture, e la malattia è fuori controllo.

Virus ebola oggi e domani
Categoria Di Problemi Medici: Malattie