Dieta in cancro della vescica

Salute E Medicina Video: Franco Berrino: Alimentazione E Tumori, La Prevenzione Del Cancro, La Dieta Anticancro/Antitumorale (Dicembre 2018).

Anonim

Per i malati di cancro l'alimentazione è di fondamentale importanza, in quanto aiuta a mantenere il sistema immunitario, dà la forza per recuperare e mantenere l'efficienza.

Cancro paziente deve seguire alcuni principi nei prodotti alimentari.

Essi comprendono il consumo giornaliero di frutta e verdura, un rifiuto completo di alcol, limitare gli alimenti piccanti, salati, piccanti e grassi, ad eccezione delle bevande gassate, prodotti con conservanti e coloranti alimentari, il consumo limitando di carne rossa (non più di 2 volte a settimana), funghi, fritti e cibi affumicati.

Mangiare dopo l'intervento chirurgico

Nei primi due giorni dopo l'intervento, normalmente in forma di cibo infusione endovenosa (flebo). Ciò è dovuto al graduale ripresa della motilità intestinale e capacità di promuovere bolo alimentare. Sul recupero dell'intestino mostra gas prima scarica.

Quindi iniziare a mangiare piccole porzioni. Meglio iniziare con un brodo di pollo liquida con purea o pesce, formaggio magro. Con una buona digestione 5-7 ° giorno può iniziare a mangiare il porridge bollito, hamburger al vapore, ecc Entro il decimo giorno dopo l'operazione normali restrizioni dietetiche rimossi.

Per ridurre la sete sul batuffolo di cotone umido primo giorno labbra bagnate. Bere piccole quantità di inizio del giorno successivo.

Dieta durante la chemioterapia e dopo il trattamento

In assenza di malattie dell'apparato digerente razione paziente con tumore della vescica dovrebbe includere i seguenti gruppi di prodotti.

Il gruppo di proteine ​​comprende noci, legumi, uova, pesce, carne magra, fegato. Essi contengono vitamine del gruppo B e ferro. Si consiglia di prendere un giorno di almeno 120-180 grammi di carne, pesce, pollame, ecc E molto importante per l'immunità.

gruppo lattiero-caseario comprende una varietà di prodotti lattiero-caseari, ma la più utile bifidobatteri arricchito. Necessità di utilizzare due volte al giorno, in quanto contengono preziose proteine ​​e calcio.

Frutta e verdura tra cui verdure cotte e crude, insalate e succhi di frutta e frutta secca. Nei giorni di somministrazione di farmaci antitumorali preferibilmente almeno tre o quattro tecniche di giorno (agrumi, mele e altri frutti con vitamina C, zucchine, melanzane, cavoli, peperoni, barbabietole, carote, verdi).

Pane e cereali gruppo fornisce il corpo con carboidrati e vitamine del gruppo B, fibre. Preferito accoglienza quadruplo della giornata.

E inoltre necessario aggiungere il burro, olio vegetale, panna acida e maionese per aumentare l'apporto calorico.

L'assunzione giornaliera di multivitaminici con oligoelementi (tasso periodico).

Quando la chemioterapia dovrebbe aumentare l'assunzione di liquidi, succhi di frutta soprattutto utili.

Dieta per la radioterapia

Dal momento che la radioterapia del cancro della vescica "di passaggio" organi vicini irradiati, in particolare l'intestino, si presentano infiammazione. Pertanto, durante la radioterapia dovrebbe abbandonare gli alimenti grezzi (frutta, verdura, ecc), prendere eubiotics per ripristinare l'intestino ed è facilmente digeribile.

Dieta in cancro della vescica
Categoria Di Problemi Medici: Malattie