"Viagra" femminile: non solo una questione femminista

Salute E Medicina Video: Comment faire un viagra naturel à la maison pour Hommes et femmes (Gennaio 2019).

Anonim

Mi alzo tutte le mattine e sono incapace di iniziare la mia giornata senza di essa. Sono stato avvertito di possibili effetti collaterali: palpitazioni, ipertensione, ansia, tremori, insonnia e nausea. Sopporto i rischi, considero il beneficio della qualità della vita e ci provo. Ogni singolo giorno.

Aah, quella prima tazza di caffè. È bello avere una scelta.

Quindi consideriamo il .

Viste femministe su Flibanserin

Femminismo: la convinzione che uomini e donne debbano avere pari diritti e opportunità (Dizionario di Webster).

Alcune cosiddette femministe stanno usando la discussione sulla possibile approvazione da parte della FDA del flibanserin, indicato anche come "Viagra femminile", come un'opportunità per sfruttare le proprie opinioni. Questo farmaco tratta la mancanza di lussuria, nota come disturbo da desiderio sessuale ipoattivo, o HSDD, nelle donne, che è un'assenza di pensieri sessuali, fantasie o desiderio di sesso che causa angoscia o difficoltà interpersonali.

Ma molti oppositori di questo nuovo farmaco hanno un programma anti-farmaceutico. Hanno dichiarato che i rischi sono così grandi che la FDA non dovrebbe approvare questo farmaco, che è stato dimostrato in studi clinici tra cui 11.000 donne per fare una differenza significativa e positiva nella qualità della vita.

Una vera femminista (che può essere maschio o femmina) vorrebbe assicurarsi che il bar non sia più alto per un farmaco destinato alle donne che per un farmaco per uomini. Una vera femminista apprezza che una donna, data una buona informazione, sia abbastanza intelligente da decidere se è disposta a prendere un farmaco che può causare qualche vertigine, può renderla un po 'assonnata e ha un rischio molto piccolo di svenimento imprevedibile. Proprio come gli uomini decidono se sono disposti a prendere un farmaco e rischiano di avere effetti collaterali come bassa pressione sanguigna, cambiamenti visivi, arresto cardiaco o frattura del pene per assicurare un'erezione capace di rapporto.

Nella mia recente intervista in NPR, l'altro ospite dello show, Leonore Tiefer, PhD, si è identificata come una femminista che stava solo cercando di proteggere le donne dalla cattiva compagnia farmaceutica che ha medicalizzato il sesso per fare soldi. Veramente?

Perché i farmaci ottengono una luce verde della FDA

Mentre le società farmaceutiche sono motivate dal profitto, è compito della FDA garantire che il capitalismo e l'avidità non ostacolino la sicurezza dei pazienti. La FDA deve garantire che un farmaco sia vantaggioso e che i rischi non superino i benefici. Nel caso del flibanserin, la scienza è solida. Flibanserin non è per tutti, ma questo nuovo farmaco aiuterà molte donne in modo significativo.

È bello sapere che la FDA non cede alle campagne pubbliche, come dimostrato la scorsa settimana quando il comitato consultivo della FDA ha votato 18 a 6 . Questa decisione era basata sulla scienza della droga.

Non ho interessi finanziari in questo farmaco o nella società che lo possiede, Sprout Pharmaceuticals. Ma ho un interesse, a nome dei miei pazienti, nei farmaci per la salute sessuale per le donne che ricevono la stessa attenzione, ricerca e sviluppo dei farmaci per la salute sessuale per gli uomini.

Perché i medici lavorano su nuovi farmaci

Sono offeso a nome dei miei stimati colleghi, che si sono consultati con Sprout per fare ricerca o partecipare a studi clinici, e sono stati accusati di parlare a nome di flibanserin perché hanno un interesse finanziario. Nessuna somma di denaro potrebbe ottenere gli accademici esperti Sheryl Kingsberg, PhD, David Portman, MD, e James Simon, MD - tutti hanno parlato di questo farmaco - per dire cose che non sono scientificamente vere o nel migliore interesse dei loro pazienti.

Ho consultato (e sono stato risarcito per il mio tempo e la mia esperienza) da altre compagnie farmaceutiche. Per ogni azienda che consulto, rifiuto altre 20 aziende perché la scienza non è abbastanza solida. Non raccomando preferenzialmente un farmaco rispetto all'altro sulla base di una relazione con un'azienda. Ad esempio, nel mio libro Sex Rx, discuto e che tutti sono ugualmente sicuri e ugualmente benefici. Poi chiedo alle donne di prendere le proprie decisioni basandosi su informazioni solide e preferenze personali. Sono trasparente riguardo alle società che consulto, ed è offensivo per i miei colleghi e per me ascoltare le accuse secondo le quali forniamo informazioni distorte basate sul compenso per la nostra esperienza o ricerca.

Ho anche sentito questi critici dire ad un paziente con HSDD vero di lavorare sulla sua relazione. Questo consiglio equivale a dire al mio paziente con di programmare un appuntamento serale, acquistare una nuova lingerie e fare un bagno di bolle per diminuire il dolore lancinante che ha ogni volta che tenta il rapporto sessuale.

Per le donne il cui basso desiderio è causato da un problema relazionale, la terapia del linguaggio è la strada giusta. Ma le donne con HSDD, dove qualcosa sta accadendo biologicamente, meritano l'accesso alle opzioni di trattamento medico.

Viagra femminile: una nuova scelta

Se flibanserin è approvato (e spero lo sia), identificherò quali pazienti sono candidati appropriati. Dirò a molte, molte donne che non lo sono. Se qualcuno è un candidato appropriato, l'istruirò sui possibili effetti collaterali. Le farò sapere che dovrebbe stare molto attenta a bere alcol perché, mentre il 60% delle donne nelle prove di flibanserin si identificano come bevitori sociali e non ha avuto problemi, alcuni hanno avuto effetti collaterali. Se sceglie di prendere il farmaco, le farò sapere che non tutte le donne rispondono, e che se lei è una delle non-responder, dovrebbe interrompere il trattamento.

Le donne a cui viene data una buona informazione faranno scelte intelligenti. È paternalistico (l'atteggiamento o le azioni di una persona, organizzazione, ecc., Che protegge le persone ma non dà loro alcuna responsabilità o libertà di scelta), non femminista, per fare diversamente.

E ora sto per finire la mia tazza di caffè.

"Viagra" femminile: non solo una questione femminista
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti