I veri uomini affrontano il loro rischio di cancro al seno

Salute E Medicina Video: Psiche e soma: neuroscienze e emozioni (Giugno 2019).

Anonim

mi ricorda sempre la mia responsabilità di promuovere la consapevolezza e il rilevamento precoce delle mie amiche e delle donne che conosco. Raramente considero la possibilità che il cancro al seno colpisca gli uomini nella mia vita, anche se dovrei, perché è molto reale. I miei ragazzi e il loro cugino (figlio di sorella) sono a rischio di cancro al seno per la stessa ragione dei miei nipoti - le loro madri sono portatrici del gene del cancro al seno.

è raro, ma succede e ci sono uomini a rischio che non possono mai essere messi alla prova. Generalmente si verifica negli uomini anziani (di età compresa tra 60 e 70 anni) e può essere dovuto a livelli anomali di estrogeni o ad una predisposizione genetica familiare. Il cancro al seno può anche svilupparsi negli uomini che sono stati esposti alle radiazioni.

Anche il carcinoma mammario maschile presenta uno stigma. Gli uomini possono sostenere la consapevolezza del cancro al seno per le donne, ma difficilmente accettano che possa essere una malattia che potrebbero dover affrontare. In effetti, una recente indagine su uomini con una storia familiare di carcinoma mammario ha rilevato che il 79 percento non conosceva il loro rischio di malattia e il 100 percento ha dichiarato che il loro fornitore di cure primarie non ne aveva mai menzionato la possibilità. Meno dell'1% di tutti i tumori al seno si verificano negli uomini, ma per quell'1% è una battaglia tanto grave quanto quella delle donne.

Da quando sono risultato positivo alla mutazione del gene BRCA II, ho sposato i benefici della consulenza genetica e dei test, soprattutto perché i salvato la vita di Sorella. Quando anche Sorella risultò positiva per BRCA II, prese il consiglio del suo medico e fece, che rivelò che era precancerosa per cancro ovarico. Il cancro ovarico è uno dei tumori più difficili da rilevare precocemente, ed è così che crediamo che la nostra nonna paterna sia morta. Abbiamo ereditato la mutazione genetica che ci ha predisposto al cancro al seno da mio padre. Altri cugini hanno avuto il test e potrebbero averlo saputo, ma non siamo stati informati dei nostri rischi. Questo è il motivo per cui non è solo importante avere i test, ma per assicurarti di portare il messaggio ai rami più lontani del tuo albero genealogico. Potrebbe salvare delle vite.

L'unica cosa peggiore dell'essere a rischio per non è saperlo. Purtroppo, per molti uomini, questo è il caso. Così, mentre il mondo è in fiamme in rosa questo mese per ricordare alle donne di mettersi alla prova e di raccogliere fondi per continuare la ricerca, ricordiamo che ci sono uomini che devono anche essere consapevoli del loro rischio di cancro al seno. Come dice una delle mie magliette preferite, i veri uomini indossano il rosa - e gli uomini veri rischiano.

I veri uomini affrontano il loro rischio di cancro al seno
Categoria Di Problemi Medici: Malattie