Salvaguardia contro le eruzioni cutanee

Salute E Medicina Video: Enfermedades virales más peligrosas para el ser humano (Enfermedades) |Top 9| (Dicembre 2018).

Anonim

Prodotti comuni, come smalto per unghie o lozione, possono irritare la pelle. Potresti persino reagire a qualcosa che non ha mai causato un problema in passato.

Thinkstock

Migliaia di prodotti comuni contengono sostanze che possono scatenare una reazione allergica sulla pelle. Ricordati di leggere sempre le etichette per cercare ingredienti che possano scatenare una reazione.

Ecco una lista di materiali che spesso causano dermatite allergica da contatto, insieme a consigli per proteggersi da un'epidemia se si dispone di un'allergia nota.

Fragranze e profumi si trovano in saponi, deodoranti, creme per il corpo, cosmetici, tessuti per il bagno e tutti i prodotti i cui ingredienti includono la parola "fragranza". Per evitare problemi, optare per prodotti senza profumo. I prodotti ipoallergenici possono essere utili, ma potrebbero comunque contenere profumo. Essere consapevoli del fatto che i prodotti "non profumati" possono contenere anche piccole quantità di profumo, che viene utilizzato per mascherare gli odori naturali presenti nel prodotto.

Il nichel è un elemento in molti prodotti in metallo. È usato per rivestire centinaia di oggetti di uso quotidiano, come bottoni, bigiotteria e utensili da cucina. Anche l'oro 14k e 18k contiene nickel che può essere estratto da sudore, acqua e detersivo.

Per aiutare a gestire le allergie al nichel, coprire gli oggetti contenenti nichel che toccano la pelle con uno spray speciale che puoi ottenere dal tuo medico. Il tuo dermatologo può anche fornirti un kit che ti consente di testare gli articoli per il contenuto di nichel. Le persone che sono altamente allergiche al nichel non dovrebbero mangiare cibi contenenti tracce di nichel; noci, cioccolato, birra, tè, caffè e albicocche contengono tutti nichel.

Piercing all'orecchio e al corpo con montanti in nichel possono scatenare una vita di sensibilità al nickel. Per le persone con questa sensibilità, nuove eruzioni cutanee possono comparire su quasi tutte le parti del corpo ogni volta che oggetti di nichel entrano in contatto con la pelle. Utilizzare sempre i montanti in acciaio chirurgico per evitare di sviluppare la sensibilità al nichel.

Il lattice è il materiale elastico utilizzato in centinaia di articoli che entrano in contatto diretto con la pelle. Cinture, reggiseni, preservativi, guanti chirurgici, giocattoli e particelle di polvere di pneumatici radiali sono alcune delle fonti più comuni di esposizione al lattice. Poiché il lattice ora è utilizzato in così tanti prodotti, ci sono sempre più resoconti di sensibilità al lattice. Oltre a irritare la pelle, l'esposizione al lattice può causare orticaria, febbre da fieno e sintomi di asma e persino shock anafilattico potenzialmente letali.

Se si è sensibili al lattice, evitare o coprire i vestiti che hanno la gomma esposta. Assicurati di informare i tuoi operatori sanitari se hai un'allergia grave al lattice prima di indossare i guanti o di usare altri prodotti in gomma e lattice sulla pelle.

Alcuni frutti e noci causano reazioni nelle persone con allergie al lattice. Se hai una reazione allergica al lattice o alla gomma, potresti anche reagire alle banane, all'avocado e alle castagne, tra le altre cose.

I prodotti per la cura delle unghie contengono solitamente una resina di formaldeide a cui molte persone sono allergiche. Smalto per unghie, indurenti e unghie artificiali possono scatenare una reazione allergica quando il prodotto bagnato viene a contatto con la pelle. Molte donne subiscono una dermatite da contatto sulle palpebre, sul viso e sul collo perché le loro mani toccano queste aree prima che il prodotto unghie sia asciutto, quindi cerca di evitare di toccarti il ​​viso e usa una macchina per asciugare le unghie per accelerare il tempo di asciugatura.

Il sole può essere un colpevole nel causare allergie cutanee. Le sostanze chimiche innocue applicate alla pelle vengono convertite in sostanze chiamate allergeni fotoluminici dai raggi ultravioletti. Da solo, né il sole né la sostanza causeranno una reazione, ma insieme producono una risposta allergica. Gli allergeni del fotocontatto si trovano spesso in alcuni antibiotici topici, cosmetici, profumi e creme solari.

Ultimo aggiornamento: dicembre 2006

Salvaguardia contro le eruzioni cutanee
Categoria Di Problemi Medici: Diagnostica