Decisioni, decisioni per la psoriasi

Salute E Medicina Video: Coimbra, vitamina D e patologie autoimmuni (Dicembre 2018).

Anonim

La vita è piena di decisioni da prendere, ritardare o persino temere. Le informazioni possono fluire nei nostri sensi e nelle nostre menti come un fiume che scorre rapidamente lungo un ripido burrone su una montagna innevata. Nei momenti chiave, le scelte fatte in base a quel flusso di informazioni hanno conseguenze maggiori rispetto alle altre volte. Alcune scelte sembrano più ordinarie come cosa indossare o mangiare. Ma anche le decisioni apparentemente ordinarie e quotidiane diventano complicate da una condizione di salute cronica come la . Mi sono svegliato con la mente piena di una miriade di questi tipi di decisioni stamattina.

Quando la mia pelle si riaccende come ha fatto nelle ultime due settimane, inizio a concentrarmi sulla mia pelle e sulla mia salute con cura microscopica. La visione ristretta crea ipersensibilità verso quasi tutto. Normalmente mi svegliavo e buttavo qualcosa nella mia bocca mentre andavo avanti per la giornata. Ma oggi avevo bisogno di fermarmi. Quel cereale mi farebbe prudere? Quali ingredienti dovrei evitare che normalmente non devo evitare? Ho deciso di non prendere questa decisione, perché ho deciso di non mangiare per qualche ora, quindi di andare in clinica per i laboratori di sangue a digiuno.

Con meno di una settimana prima del mio prossimo appuntamento da dermatologo, so che è ora di visitare di nuovo il laboratorio della clinica. Questa volta la posta in gioco si sente più alta. Il mio medico primario ha aggiunto altri test di laboratorio alla mia lista normale per verificare eventuali cause che potrebbero causare i miei recenti periodi di affaticamento. Questi risultati avranno un impatto sulla mia visita con il mio dermatologo, così come il recente riacutizzarsi lasciando piaghe rosse e sfaldate su quasi tutte le parti del corpo.

Parlando del mio recente riacutizzazione, ora prendo molto più in considerazione i farmaci e le terapie che dovrei usare per gestire la mia pelle ogni giorno. Comincio il super potente steroide topico che conosco atrofizza la mia pelle ma che può abbattere il flare in pochi giorni? Se lo faccio, entrerò in un ciclo di rimbalzo steroidei in cui la mia psoriasi si accende quando smetto di usarlo? Aumento la dose di ciclosporina per un paio di settimane anche se la dose più alta aumenta la pressione sanguigna e mi preme i reni? Comincio ad assumere nuovi integratori o a riconsiderare altre alternative e terapie non tradizionali che ho provato in passato? Potrei provare una che pretende di migliorare la psoriasi?

Ok, fai un respiro profondo. Con tutte queste decisioni e preoccupazioni, la gestione dello stress diventa ancora più importante. L'irritazione della mia pelle aumenta i miei livelli di stress, quindi ho bisogno di praticare queste tecniche di rilassamento. Bisogna ricordare anche quelli!

La psoriasi, con la sua natura ciclica di migliorare, e poi di peggiorare, poi meglio per gradi, non mi sorprende molto dopo tutti questi anni. Mi sono detto stamattina che passeranno questi giorni difficili. Hanno sempre a un certo punto lungo la strada. Ma solo perché ho percorso questa strada non significa che non mi sento mai sfidato! Con la psoriasi sembra sempre il momento decisionale.

Quali decisioni devi prendere per la tua psoriasi? Trovi che il peso di tutte quelle decisioni pesino pesantemente su di te, a volte?

La prossima settimana ti farò sapere come vanno le visite dei miei dermatologi, i risultati di laboratorio e, naturalmente, le decisioni che ho preso sui trattamenti.

Decisioni, decisioni per la psoriasi
Categoria Di Problemi Medici: Diagnostica