Pianificazione di un giardino anallergico

Salute E Medicina Video: GARDEN ZERGA - Progettazione giardini (Dicembre 2018).

Anonim

Solo perché hai allergie o asma non significa che non puoi avere fiori nel tuo giardino.

Se soffri di asma o di allergie, non devi limitare la decorazione del tuo giardino a pietre e cemento! Ci sono molte piante che puoi usare per progettare il tuo giardino di casa, inclusi fiori, arbusti, alberi e altro, che non causano prurito, naso che cola o lacrimazione.

Tuttavia, tieni presente che anche se il tuo giardino è "anallergico", molti pollini che ti interessano possono spostarti nel tuo giardino da altri giardini del vicinato, o anche da lontano come il prossimo stato. Ma ci sono modi intelligenti e creativi per minimizzare gli allergeni che crescono nel tuo giardino.

Molte piante si riproducono rilasciando miliardi di grani di polline nel vento durante la primavera, l'estate e l'autunno. Invece di questi, prendi in considerazione le piante che fanno affidamento sugli insetti per l'impollinazione incrociata; i loro granuli di polline sono molto più pesanti e non viaggiano nell'aria con la stessa facilità. Tra questi tipi di piante ci sono diversi fiori dai colori vivaci, alberi da frutto e arbusti. Chiedi a un esperto di vivaistica o a un orticoltore locale di aiutarti a identificare queste piante e a creare un elenco di quelle che vorresti vedere nel tuo giardino.

Ultimo aggiornamento: dicembre 2006

Pianificazione di un giardino anallergico
Categoria Di Problemi Medici: Malattie