House of Cards per guardare i binge? Fai amicizia con il mostro

Salute E Medicina Video: Keynote (Google I/O '18) (Ottobre 2018).

Anonim

Di Michael Friedman, Ph.D., Special to Doctor's Ask

"House of Cards" ha scatenato una frenesia alimentare. Si stima che 668.000 persone abbiano assistito alla seconda stagione della serie drammatica popolare durante il weekend del Presidente del Paese. Quando gli episodi della terza stagione verranno rilasciati questa settimana, inizierà la ripresa dei binge-watching.

Non solo osserviamo lo spettacolo, ma c'è un fascino popolare in questo momento nel cercare di capire il significato e le conseguenze delle nostre abbuffate. Ognuno è portato via nel tentativo di capire perché la "House of Cards" di binge-watching è così diffusa, considerandola un fenomeno nuovo ed eccitante. Ciò che ottiene meno attenzione è come questa abitudine apparentemente innocua possa diventare malsana.

In effetti, guardare un programma televisivo - guardare tre o più episodi in una sola seduta - non è né nuovo né eccitante. L'abbuffata è l'atto di creare un'esperienza avvincente e drammatica da un'attività altrimenti banale, che si tratti di mangiare, bere o guardare la TV. - mangiare grandi quantità di cibo mentre si prova un senso di perdita di controllo - può essere fatta risalire a migliaia di anni e oggi è il disturbo alimentare più comune. è stato intorno per secoli ed è comune oggi. In effetti, negli Stati Uniti binge-beve quattro volte al mese, respingendo circa otto bevande per abbuffata. E abbiamo guardato troppa televisione per decenni; alla fine degli anni '90 le persone avevano le loro televisioni in media per sette ore al giorno nelle loro case. Oggi, i bambini di età compresa tra 2 e 11 guardare 3, 5 ore di televisione al giorno.

"House of Cards" è semplicemente l'ultima grande sostanza che ci fa sentire bene. Ed è grandioso, non solo per la qualità delle prestazioni, ma anche per il contenuto stimolante. Kevin Spacey è fantastico. Spacey e Robin Wright presentano un nuovo archetipo di amore moderno, in cui l'onestà e la lealtà coesistono felicemente con l'infedeltà e la sociopatia. Lo spettacolo potrebbe essere il nostro miglior spunto per comprendere il mondo oscuro e disfunzionale della politica DC.

Ma gli episodi binge-watching di "House of Cards" sono lo stesso tipo di abbuffate di una scatola di Oreo.

Inoltre, il binge-watching, come altre forme di abbuffata, non è particolarmente eccitante, ma fornisce una forma di distrazione da sentimenti di tristezza, ansia e vuoto disagevoli. Forse questo spiega perché cerchiamo di creare un senso di novità ed eccitazione cercando di capire questo fenomeno. Quanto più intenso e drammatico possiamo rendere la visione di "House of Cards", tanto più serve a distrarci.

Solo guardare un programma televisivo davvero buono non lo fa più. Vogliamo che lo spettacolo prenda il sopravvento sulle nostre menti anche quando non lo guardiamo. Deve significare qualcosa "di più" altrimenti non vale il nostro tempo. Quindi, la domanda sul perché osserviamo con accanimento "House of Cards" diventa la sua risposta. Più l'hype che creiamo cercando di capire il "significato più profondo" dietro le nostre abbuffate, più lo spettacolo funge da tipo di distrazione che ci fa desiderare di guardare in cagnesco in primo luogo. Sia la qualità dello spettacolo che la domanda scottante di "Perché?" si uniscono per rendere le ore passate a guardare e discutere "House of Cards" una grande distrazione dall'ottusità e dalla routine della nostra vita - più che se fosse semplicemente un grande spettacolo.

Ma questo è anche il luogo in cui guardare "House of Cards" può passare dall'essere un modo divertente di passare il tempo a un comportamento fuori controllo che interferisce con la nostra produttività quotidiana. Nello specifico, il dramma attorno alla "House of Cards" che osserva l'abbuffata crea la sensazione che ci sia qualcosa di sbagliato nel guardare tre o più episodi back-to-back. Quando pensiamo che ci sia qualcosa di sbagliato, molto probabilmente cercheremo di sopprimere questi sentimenti. Paradossalmente, la ricerca suggerisce di sopprimere gli stimoli a mangiare o bere, o persino l'ideazione suicidaria, può peggiorare piuttosto che migliorare il problema. È lecito ritenere lo stesso vale per guardare la TV. I nostri corpi e le nostre menti si sovrastimano quando proviamo a controllarli troppo prendendo ciò che vogliono più un po 'di più. Le persone sperimentano questo fenomeno quando trascorrono ore a sopprimere il loro bisogno di mangiare quattro Oreo, solo per arrendersi e mangiare 12 Oreos.

Come manteniamo sano il nostro abbozzo di 'House of Card's Binge?

Bene, la prima cosa è abbracciarlo amandolo. Ammettiamolo, di solito non scaviamo così tante cose. Se sei nello spettacolo, lasciati coinvolgere. In effetti, diventa ossessionato da esso - leggi i blog, scopri i personaggi. Parla con i tuoi amici che sono interessati. Abbracciando le cose divertenti dello show, ottieni tutto quel sentimento positivo che cerchiamo quando siamo binge. E fallo in modo strutturato, ovvero, dedica del tempo per farti sapere che ti piacerà.

Secondo, lascia che tu usi lo spettacolo come una distrazione. Può essere molto utile avere una coda di programmi preferiti, sia originali che ripetuti, da utilizzare quando ci si . Non c'è niente di sbagliato nell'usare la distrazione per superare un momento difficile. Ad esempio, quando si tenta di dieta, c'è una differenza tra soppressione e distrazione. La soppressione attiva dei pensieri si ritorce contro; distogliere l'attenzione dai sentimenti di fame o gli stimoli a mangiare cibi malsani impegnandosi in un altro comportamento piacevole come guardare "House of Cards" è una buona distrazione che può aiutarci attraverso un difficile impulso.

Infine, come canta Rihanna, fai "amici con il mostro". Cercare di fingere che non ti piaccia "House of Cards" è come cercare di convincerti che la lattuga ha un sapore migliore di una ciambella. Molto probabilmente, non funzionerà. Se ti senti fuori controllo, un modo per riprendere il controllo è lasciarlo accadere. Anche la moderazione deve essere fatta con moderazione; abbiamo bisogno di una certa quantità di tagli. Ma divertiti con esso: rendi la tua baldanza un evento e prova a gestire le . Se ti senti come una sbornia dopo il lavoro, pensa di tornare a casa e guardare tre episodi consecutivi a partire dalle 7 in modo da poter essere a letto per 11. Questo è molto più salutare di provare a resistere fino a quando non cedi e guarda sei episodi a partire da 10 pm

Binge-watching, che si tratti di "House of Cards" o di "The Office", non è un fenomeno, ma può fornire uno sbocco necessario. Forse dovremmo smettere di ossessionare la pratica e lasciarci godere qualche episodio di tanto in tanto. Dopotutto, rendersi conto che non c'è nulla di nuovo potrebbe essere qualcosa di nuovo dopo tutto. Io per primo non ho intenzione di provare a smettere di capirlo. Sarebbe troppo noioso.

Il dott. Mike Friedman è uno psicologo clinico a Manhattan e membro del comitato consultivo medico di EHE International. Le sue opinioni sono le sue. Segui Dr. Friedman su Twitter @DrMikeFriedman e EHE @ EHEINT.

House of Cards per guardare i binge?  Fai amicizia con il mostro
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti