Riesci a prendere la schizofrenia dal tuo gatto?

Salute E Medicina Video: Os Inimigos da Razão | Parte 1: Escravos da Superstição [LEGENDADO] (Novembre 2018).

Anonim

Di Julio López, DVM, DACVIM, Special to Doctor's Ask

Un recente studio pubblicato su Schizophrenia Research suggerisce che la proprietà dei gatti d'infanzia era più comune nelle famiglie in cui un bambino si ammalava gravemente dopo la vita. Si ritiene che il collegamento sia il parassita del gatto Toxoplasma gondii (T.gondii), un protozoo.

Questa non è la prima volta che T.gondii ha fatto notizia. In precedenza è stato riportato per dirottare il cervello dei topi, rendendoli senza paura intorno ai gatti e attratti dall'odore delle urine di gatto. Da un punto di vista evolutivo, questo ha senso per il parassita. Rende più facile per un topo infetto catturato e mangiato da un gatto, che è necessario per la sopravvivenza del parassita - in quanto può solo replicarsi nell'intestino dei gatti. Sfortunatamente, anche se sembra controllare il cervello dei topi, è improbabile che spieghi lo stereotipo della "pazza pazza".

I sintomi della toxoplasmosi possono svilupparsi se il tuo sistema immunitario è debole

Come la maggior parte dei gatti, se sei, probabilmente non soffrirai mai alcun sintomo. Secondo i Centers for Disease Control, più di 60 milioni di persone negli Stati Uniti sono portatori del parassita, ma pochissimi hanno sintomi.

Ma sei più a rischio se hai un sistema immunitario indebolito, come i bambini piccoli o le persone immunocompromessi - quelli con HIV / AIDS, che sono in chemioterapia o che sono trapiantati di organi. Se il tuo sistema immunitario è indebolito, potresti sviluppare una malattia simil-influenzale o cecità e potresti perfino morire da T.Gondii. Se sei infetto mentre sei incinta, un'infezione può portare a un aborto oa un danno cerebrale che viene notato solo più tardi nella vita del bambino.

Perché la maggior parte dei gatti solo indoor non pone rischi

Ora, prima di iniziare a pensare di mettere il tuo gatto sul marciapiede, ricorda che la maggior parte dei gatti domestici indoor-only non rappresentano un rischio maggiore di infezione per l'uomo, per due motivi:

  • In primo luogo, un gatto deve essere esposto al parassita, che di solito si verifica quando caccia la fauna selvatica - come uccelli e roditori infetti.
  • In secondo luogo, un gatto infetto di solito perde le uova del parassita, chiamate oocisti, fino a tre settimane dopo essere stati infettati.

Pertanto, il tuo gatto solo al chiuso che hai avuto per anni, anche se è stato precedentemente infettato da T.gondii, è altamente improbabile che passi più uova nelle sue feci, a meno che non venga immunosoppresso da una malattia o da un farmaco.

Inoltre, le uova che vengono versate nelle feci di gatto impiegano da uno a cinque giorni per diventare infettive una volta fuori dal gatto. Ciò significa che pulire la lettiera una o due volte al giorno e indossare guanti, o almeno lavarsi accuratamente le mani dopo averlo fatto, aiuterà ad evitare l'infezione. Renderà anche il tuo gatto felice che non abbia una toilette sporca.

Le più probabili fonti di infezione per te o per i tuoi figli rispetto al tuo gatto solo al chiuso sono:

  • Mangiare carni crude infette
  • Manipolazione di suolo, sabbia, verdura o frutta contaminata da feci di gatto randagio infette

Come evitare l'infezione da parassiti

Consiglio di indossare i guanti durante il giardinaggio e di praticare una buona igiene, come lavarsi spesso le mani ed evitare le carni crude, per aiutare a prevenire l'infezione.

Tieni d'occhio i bambini e insegna loro a non mettere terreno o sabbia in bocca. Assicurati che si lavino le mani dopo aver giocato all'aperto o con il gatto - un modo molto importante per evitare l'infezione da T.gondii.

Se tieni il gatto in casa con una lettiera pulita (non accessibile ai bambini) e pratichi una buona igiene, tu, i tuoi figli e il tuo gatto puoi continuare a convivere in sicurezza nella tua casa. Se sei incinta, è la scusa perfetta per avere qualcun altro a pulire la lettiera.

E se il tuo medico ti consiglia di sbarazzarti del gatto solo al chiuso che hai avuto per anni, beh, potresti semplicemente prendere in considerazione di liberarti del tuo medico.

Julio López, DVM, DACVIM, è uno specialista certificato in medicina interna per piccoli animali e un Diplomato dell'American College of Veterinary Internal Medicine. Il Dott. López si esercita a Los Angeles e ha esperienza in tutti gli aspetti della medicina interna con un particolare interesse per le malattie del rene e della vescica, malattie endocrine come il diabete, Addison, Cushing e . Ha lanciato www.MyExpertVet.com per fornire fonti di informazione affidabili. Seguilo su Twitter @ExpertVet

Riesci a prendere la schizofrenia dal tuo gatto?
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti