Antibiotici Ottieni una spinta nell'era Anthrax / MRSA

Salute E Medicina Video: Things Mr. Welch is No Longer Allowed to do in a RPG #1-2450 Reading Compilation (Dicembre 2018).

Anonim

Alcune malattie batteriche sono così mortali che persino gli antibiotici forti lottano per controllarli, molti dei quali sono altamente contagiosi. L'antrace e l'MRSA sono due infezioni così gravi. Ora è stato sviluppato un composto di inibitori che può aiutare gli antibiotici ad assumere le malattie infettive più dure. Continua a leggere per saperne di più sulla prossima possibile evoluzione in medicina.

Da dove viene l'idea di questi composti? Hanno iniziato a svilupparsi per uno scopo ben diverso: contrastare le malattie neurodegenerative. Attualmente, la maggior parte di queste malattie non ha cura, e non ci sono farmaci disponibili per tenere a bada i loro sintomi debilitanti. Alcune di queste condizioni includono la malattia di Huntington, il morbo di Parkinson e il morbo di Alzheimer. Le afflizioni sono tutte fatali e quindi sono di massima priorità quando si tratta di sviluppare nuovi trattamenti.

Durante la ricerca, tuttavia, è stato scoperto che questi composti inibitori potrebbero avere una funzione molto diversa, uno che sarebbe anche un passo importante nella battaglia contro la malattia. Lo stesso inibitore che li rende utili come farmaci per i disturbi neurodegenerativi ostacola anche la capacità della malattia di resistere agli antibiotici. Questo, quindi, aumenta l'efficacia di una diffusione di antibiotici. Questa è anche una necessità in un mondo in cui le malattie resistenti ai farmaci sono abbondanti.

Nei test di laboratorio, l'efficacia degli antibiotici potenziati è stata testata sui e antrace. I risultati hanno mostrato che gli antibiotici, con l'aiuto dei composti inibitori, combattevano i batteri in modo più efficace. Quando gli stessi batteri sono stati esposti agli antibiotici da soli, non solo le malattie non sono state eliminate con la stessa rapidità, non sono state eliminate nemmeno completamente, lasciando il potenziale per una ricaduta. Questo dà anche alle malattie l'opportunità di diventare più resistenti agli antibiotici in generale.

Questi risultati hanno fornito ai ricercatori dati vitali che possono ora utilizzare per sviluppare mezzi più efficaci per trattare le malattie infettive. I test di laboratorio continueranno, poiché il metodo deve essere raffinato prima che sia pronto per i test umani.

Gli antibiotici rimangono una delle più grandi armi che l'umanità ha contro le malattie. La resistenza delle infezioni contro i farmaci è stata causa di grande preoccupazione nella comunità medica, tuttavia, che rende le nuove scoperte sull'accrescimento dell'efficacia dei farmaci una prospettiva eccitante.

Antibiotici Ottieni una spinta nell'era Anthrax / MRSA
Categoria Di Problemi Medici: Malattie