I pazienti preferiscono una forma più invasiva di scansione del colon

Salute E Medicina Video: Best of ESC Congress 2012 recording (Novembre 2018).

Anonim

Hanno riportato meno dolore con colonscopia tradizionale rispetto alla procedura di imaging "virtuale".

I pazienti sottoposti a si lamentano spesso di avere la procedura, che comporta l'infilatura di una telecamera attraverso il colon per rilevare escrescenze precancerose o cancerose.

Ma un nuovo studio ha scoperto che i pazienti preferivano la colonscopia in modo schiacciante alla meno invasiva e meno dispendiosa in termini di tempo.

La colonscopia è stata a lungo lo standard di cura per lo screening del . La colonografia della tomografia computerizzata (CT), a volte chiamata "colonscopia virtuale", è una tecnologia più recente e comporta semplicemente la scansione dell'addome per cercare eventuali anomalie.

Il cancro del colon è uno dei tumori più comuni al mondo, ma può essere prevenuto in gran parte con uno screening adeguato.

Per questo studio, 90 pazienti a rischio medio di carcinoma del colon sono stati sottoposti a colonizzazione TC seguita da colonscopia entro le due ore successive. Hanno quindi risposto a 13 domande riguardanti la loro esperienza.

Tutti i partecipanti hanno subito la stessa preparazione per la procedura, coinvolgendo l'assunzione di abbondanti quantità di liquidi la sera prima per pulire l'intestino.

Tre quarti dei pazienti hanno dichiarato che opterebbero per una colonscopia tradizionale per il loro prossimo esame.

Il restante quarto che preferiva la colonografia TC ha affermato di averlo fatto perché ci voleva meno tempo - 10 minuti contro circa 30 minuti per la colonscopia.

"Nel complesso, i pazienti preferirebbero la colonscopia per una procedura di ripetizione", ha detto il dott. Greg Rosenfeld, co-autore dello studio, che verrà presentato martedì alle riunioni della settimana della malattia del digeuno a San Diego.

In particolare, i partecipanti hanno riportato meno e dolore con una colonscopia, nonché una leggera preferenza per l'unità di endoscopia (utilizzata per la colonscopia) rispetto alla suite di radiazioni (utilizzata per la colonografia TC).

Rosenfeld, della University of British Columbia di Vancouver, ha affermato che i ricercatori sono "un po 'sorpresi" dai risultati, ma li attribuiscono al fatto che i pazienti hanno riportato meno dolore con la colonscopia.

I pazienti hanno ricevuto una lieve sedazione ed erano coscienti durante la colonscopia. Non è stata somministrata sedazione o antidolorifico per la colonografia TC, che comporta la distensione dello stomaco con anidride carbonica.

Un secondo studio presentato alla conferenza ha rilevato che la percezione da parte del paziente della preparazione necessaria per una colonscopia (spesso citata come onerosa e scomoda) riguardava non solo la pulizia del colon ma anche la precisione con cui venivano rilevati polipi e adenomi.

Per questo studio, 430 pazienti sottoposti a colonscopia hanno completato un questionario di 18 punti riguardante la pulizia del loro intestino e altri aspetti della loro esperienza con la procedura.

C'era una correlazione tra quanto bene era stato preparato l'intestino e sia la pulizia dell'intestino al momento della colonscopia, sia il numero di adenomi trovati.

"Quanti adenomi abbiamo trovato è direttamente associato a quanti tumori si sviluppano e quante vite potremmo salvare", ha detto l'autore principale dello studio, il dott. Edward Holt, un collega di gastroenterologia presso il California Pacific Medical Center di San Francisco.

Dopo essersi adattati a vari fattori, le donne sono risultate, nel complesso, meno soddisfatte dell'esperienza. Non è chiaro perché, ma il fatto che le donne siano più probabilità rispetto agli uomini di avere la sindrome dell'intestino irritabile può essere correlato, ha detto Holt.

Poiché gli studi sono stati presentati in una riunione medica, i dati e le conclusioni dovrebbero essere considerati preliminari fino a quando non saranno pubblicati in una rivista peer-reviewed.

I pazienti preferiscono una forma più invasiva di scansione del colon
Categoria Di Problemi Medici: Malattie