Cos'è un'infezione da stafilococco?

Salute E Medicina Video: “Partorisce due gemelli, poi il dramma”. Maria Buso muore dopo il parto: l’infezione killer | LE NO (Novembre 2018).

Anonim

Miliardi di persone in tutto il mondo trasportano i batteri Staphylococcus aureus, ma la maggior parte non ne risente.

Le infezioni da stafilococco sono causate da batteri Staphylococcus che vivono sulla pelle, nella bocca e nelle secrezioni nasali.

Esistono più di 30 diversi tipi di batteri classificati come Staphylococcus ; il più comune è lo Staphylococcus aureus .

Non devi essere malato per essere un portatore dei batteri dello stafilococco. Questo germe vive sulla pelle e sul naso di molte persone sane e la maggior parte non ne sarà mai influenzata.

Ma per alcuni - specialmente quelli con ferite aperte o tagli, sistema immunitario compromesso o che hanno avuto recentemente un intervento chirurgico - i batteri dello stafilococco possono causare un'infezione che va da una lieve eruzione cutanea a un avvelenamento del sangue potenzialmente letale.

Sintomi di infezione da stafilococco

Esistono molte forme diverse di infezioni da stafilococco e ognuna presenta sintomi diversi. I più comuni sono:

Infezioni della pelle: queste condizioni correlate allo stafilococco comprendono bolle, e .

Le bolle sono follicoli piliferi o ghiandole sebacee che si sono infettate e sono spesso piene di pus. L'ebollizione può essere sollevata, gonfia, rossa e dolorosa al tatto.

Le bolle si verificano più spesso in aree con molto attrito, tra cui sotto le braccia, all'inguine e sui glutei.

La cellulite è un'infezione degli strati più profondi della pelle che fa gonfiare la pelle, diventare rossa e diventare calda e tenera.

Possono anche svilupparsi ulcere ulcere. La cellulite si verifica più spesso nella parte inferiore delle gambe e dei piedi.

L'impetigine è un'eruzione cutanea altamente contagiosa più comune nei bambini. Una persona infetta avrà vesciche che trasudano e si incrostano dopo alcuni giorni.

Intossicazione alimentare: mangiare cibo che è stato contaminato da batteri stafilococco è una delle cause più comuni di intossicazione alimentare.

Sindrome da shock tossico: nota anche come TSS, questa condizione potenzialmente mortale deriva da tossine prodotte da alcuni ceppi di batteri dello stafilococco.

Il TSS è stato associato all'uso di determinati tipi di tamponi, ferite cutanee e chirurgia.

Artrite settica: l'infezione da stafilococco è una causa comune di artrite settica. Le ginocchia sono più spesso colpite, ma i batteri possono bersagliare altre articolazioni tra cui caviglia, anca, polso, gomito, spalla o colonna vertebrale.

Batteriemia: noto anche come avvelenamento del sangue, la batteriemia è un risultato più grave dell'infezione da stafilococco.

Come suggerisce il nome, si verifica quando i batteri dello stafilococco entrano nel flusso sanguigno di una persona. La batteriemia può influenzare:

  • Ossatura
  • muscoli
  • polmoni
  • Cervello
  • Cuore
  • Dispositivi impiantati chirurgicamente, come articolazioni artificiali o pacemaker cardiaci
  • Reni

Un'infezione da stafilococco è contagiosa?

Alcuni tipi di infezioni da stafilococco, tra cui bolle e impetigine, sono contagiose.

Altri tipi di infezioni da stafilococco, tra cui cellulite, intossicazione alimentare, sindrome da shock tossico, batteriemia, osteomielite e artrite settica non sono contagiose.

Fattori di rischio

Sei ad alto rischio di infezione da stafilococco se:

  • Hai una condizione della pelle come l'eczema che può causare irritazioni o danni alla pelle
  • Tu giochi uno sport di contatto, come il wrestling, che coinvolge il contatto pelle a pelle
  • Vivi in ​​condizioni affollate come un dormitorio, una prigione o una caserma militare
  • Hai un sistema immunitario compromesso da, chemioterapia o farmaci
  • Hai un dispositivo invasivo come un catetere, un tubo di alimentazione o un tubo di respirazione
  • Hai il, soprattutto se usi l' o ricevi la dialisi

Come prevenire le infezioni da stafilococco

Molte infezioni da stafilococco sono prevenibili con un'adeguata cura delle ferite e una buona igiene.

La cosa più importante che puoi fare per prevenire un'infezione da stafilococco è seguire le corrette procedure di cura della ferita.

Se hai un taglio, un graffio o una puntura di insetto, lavalo con sapone e acqua tiepida. Lasciare asciugare, quindi applicare un unguento antibatterico. Coprilo con una benda fino a quando non guarisce.

Non graffiare punture di insetti o raccogliere a croste; dita e unghie sporche possono introdurre batteri in una ferita. Se hai un punto d'ebollizione, non schiacciarlo o provare a farlo scoppiare da solo.

A casa e negli spogliatoi, non condividere asciugamani, rasoi o altri articoli per la cura personale che potrebbero essere contaminati da batteri.

E se sai di essere portatore di batteri dello stafilococco, informi il dentista o il medico prima del .

Lui o lei può prescrivere un prima di una pulizia dentale o qualsiasi tipo di intervento chirurgico.

Cos'è un 'Superbug'?

Un superbatterio è qualsiasi germe - di solito un ceppo di batteri - che ha sviluppato una resistenza agli antibiotici o ad altri trattamenti.

, è un ceppo sempre più comune di batteri dello stafilococco resistente alla meticillina e ad altri antibiotici comunemente prescritti per il .

I pazienti ospedalieri, i residenti nelle case di cura e coloro che frequentano centri sanitari (compresi i centri di ) sono a maggior rischio per MRSA.

È importante assumere gli antibiotici solo quando necessario (non per le infezioni virali come l' o il raffreddore) e quando sono prescritti da un medico.

Inoltre, è fondamentale che le persone finiscano sempre il loro ciclo completo di antibiotici, anche se i loro sintomi si sono attenuati, per prevenire lo sviluppo di superbatteri resistenti agli antibiotici come l'MRSA.

Infezioni da stafilococco nei bambini

Infezioni da stafilococco come impetigine, artrite settica e MRSA stanno diventando sempre più comuni nei bambini, in particolare quelli con sintomi immunitari indeboliti.

Ci sono state segnalazioni di bambini esposti a infezioni contagiose in ospedali, scuole e / o strutture per l'infanzia.

Per prevenire le infezioni, è importante insegnare ai bambini adeguate tecniche igieniche e trattare eventuali tagli, graffi o piaghe aperte che potrebbero avere.

Se pensate che vostro figlio o un bambino a vostra cura abbia un'infezione da stafilococco, consultate un operatore sanitario.

Infezioni da stafilococco in animali domestici

Gli animali domestici possono sviluppare infezioni da stafilococco a seguito di grattarsi, leccare o masticare la pelle. Gli animali domestici possono graffiare, leccare o masticare la pelle a causa di allergie o presenza di parassiti.

I batteri Staph possono essere trasmessi facilmente da un animale all'altro e, in alcuni casi, da un animale all'altro.

Se ritieni che il tuo animale abbia un'infezione da stafilococco, consulta il veterinario.

Cos'è un'infezione da stafilococco?
Categoria Di Problemi Medici: Faq