5 cose scienza sa di sogni

Salute E Medicina Video: TOP 7 modi in cui il mondo potrebbe finire secondo la scienza (Aprile 2019).

Anonim
  • Decodifica Sogni

    Sogni d'oro, incubi orribili, sogni dimenticati prima di aprire gli occhi - i ricercatori hanno esaminato riviste oniriche e monitorato l'attività cerebrale nel tentativo di capire cosa sogniamo,, le emozioni dietro sogni e incubi e differenze tra uomini e donne nel sognare. Gli studi stanno appena iniziando a sfruttare la vasta scienza del sognare, ma ecco quello che sappiamo finora.

  • Perché sogniamo

    "Sogniamo perché pensiamo", ha detto Lauri Loewenberg, autrice di "Sogno su di te: sblocca i tuoi sogni, cambia la tua vita" e fondatrice del sito Web. Che cosa significa il tuo sogno. "Il sogno è un processo di pensiero ed è in realtà una continuazione dei tuoi pensieri dal giorno", ha detto. "Quel flusso di coscienza, quel chiacchiericcio interiore che attraversa le nostre teste tutto il giorno, non si ferma una volta addormentati."

    Mentre dormi, la parte del cervello responsabile del pensiero lineare e della logica diventa dormiente e l'area che controlla l'emozione diventa più attiva. La gente generalmente sogna e continua, circa ogni 90 minuti durante la notte, ha detto. Mentre le parole, i pensieri e le sensazioni del giorno vengono elaborati attraverso questa diversa parte del cervello, sperimenti immagini, simboli, emozioni e metafore attraverso i sogni mentre dormi.

  • Gli incubi non sono solo spaventosi

    Gli incubi impacchettano un molto, secondo uno studio del 2014 pubblicato sulla rivista Sleep. Non è necessariamente la paura che trasforma un sogno in un incubo - la paura non è nemmeno presente in un terzo degli incubi. Lo studio ha rilevato che tristezza, senso di colpa, confusione e disgusto sono alcune delle emozioni che si sono susseguite dopo che i partecipanti allo studio sono stati svegliati da incubi. I brutti sogni possono essere spiacevoli, ma in genere non si traducono in un improvviso risveglio, quindi i sentimenti che generano non durano a lungo.

  • Gli uomini e le donne sognano diversamente

    I sogni degli uomini hanno più probabilità di avere temi di disastri naturali o di guerra, mentre le, lo studio del 2014 ha rilevato. Tali differenze potrebbero essere causate da molte cose - forse il risultato di aspettative sociali o biochimiche basate sul genere - suggerì Loewenberg. "Noi ragazze tendiamo ad essere i nostri peggiori critici, quindi se siamo duri con noi stessi e ci stiamo costantemente mettendo giù o rielaborando un'interazione che abbiamo avuto con qualcuno prima, questo sarà espresso nei nostri sogni sotto forma di discussione con qualche personaggio dei sogni o anche sotto forma di molestie o danni fisici ".

  • I dormienti leggeri ricordano meglio i loro sogni

    Alcune persone possono ricordare i loro sogni ogni mattina, mentre altri molto raramente li ricordano. Le persone che più spesso si svegliavano durante i loro erano più capaci di ricordare i loro sogni, secondo uno studio francese del 2014 pubblicato su Neuropsychopharmacology. Questi brevi momenti di veglia permettono al tempo di un sogno di essere codificato in una memoria a lungo termine in modo che possa essere richiamato in seguito. Lo studio ha anche dimostrato che coloro che sono in grado di ricordare i propri sogni hanno più attività in un'area del cervello che risponde agli stimoli. "Questo potrebbe spiegare perché si risvegliano di più, e quindi avere la possibilità di codificare i sogni in memoria", ha detto il co-autore dello studio Perrine Ruby, ricercatrice in neuroscienze cognitive presso il Lyon Neuroscience Research Centre in Francia.

  • La terapia potrebbe bandire gli incubi

    , ha detto Antonio Zadra, PhD, coautore dello studio dell'Università di Montreal. "Sfortunatamente, i professionisti della salute mentale non sempre prendono sul serio gli incubi", ha detto. "Molti li considerano un problema secondario rispetto ad altri problemi, e la maggior parte non sono consapevoli di trattamenti cognitivi comportamentali efficaci che funzionano con la maggior parte dei tipi di incubi, compresi quelli correlati al trauma." Loewenberg ha osservato che è possibile che gli incubi siano radicati in problemi difficili, ignorati o mal gestiti. "Il modo migliore per rispondere a un incubo è correggere il problema a cui è collegato", ha detto. L'inserimento nel diario dei tuoi sogni, ad esempio, può aiutare a individuare la radice di un incubo. E ri-scrivere il tuo incubo per includere un nuovo finale può essere un modo efficace per allenare il tuo subconscio a rispondere in modo diverso la prossima volta che si verifica.

5 cose scienza sa di sogni
Categoria Di Problemi Medici: Sintomi