Attività sicure per chi soffre di raffreddore e influenza

Salute E Medicina Video: Vaccini, nanoparticelle, ambiente e salute: morire di polveri - Stefano Montanari (Giugno 2019).

Anonim
  • Quando limitare il contatto con gli altri

    Il tuo naso è chiuso. Stai tossendo, starnutendo, dolendo e sfinito. Che si tratti del, non dovresti limitarti a tapparti armati solo di una scatola di fazzoletti. Il tuo corpo ha bisogno di un po 'di TLC e ciò include il taglio di molte delle tue solite attività. "Malattie acute come l'influenza o il raffreddore possono renderti stanco e, se non trattato correttamente, a volte possono portare a complicazioni", dice Aaron Clark, DO, medico di medicina di famiglia presso il Wexner Medical Center dell'Ohio State University. Per ridurre questo rischio, riposati, molti liquidi e sostanze nutritive e riduci le possibilità di diffondere la malattia agli altri con questi passaggi ponderati.

  • Salta risolvendo con l'influenza

    Un virus del raffreddore o dell'influenza può causare debolezza, affaticamento e livelli di energia frullati, afferma Luke F. Chen, MBBS, MPH, assistente professore di medicina e direttore medico del Programma Duke per la prevenzione delle infezioni e l'epidemiologia sanitaria presso il Duke University Medical Center di Durham, NC "Molte infezioni virali respiratorie possono essere associate a dolori muscolari, ulteriormente ", spiega il dott. Chen. "Mentre migliorerai, il tuo corpo inizierà a dirti quando è il momento di allenarsi." Le luci verdi includono un picco nel livello di energia e nell'appetito.

  • Non bere con l'influenza

    I farmaci per il raffreddore e l' alcol e da banco non si combinano bene, afferma la dottoressa Clark. Inoltre, l'alcol è disidratante e dovresti concentrarti sull'idratazione quando sei malato, afferma William Schaffner, MD, professore di medicina e presidente del dipartimento di medicina preventiva nella divisione delle malattie infettive presso la Scuola di Medicina dell'Università Vanderbilt a Nashville. come acqua e succo, suggerisce il dott. Schaffner.

  • Nutri bene il tuo corpo

    Quando non ti senti bene, non è probabile che tu abbia un grande appetito. Ma quando sei in grado di mangiare, prova i pasti piccoli, leggeri e nutrienti per aiutarti a riprendersi da un raffreddore o virus influenzale. "Mangiare pasti abbondanti e cibi malsani può peggiorare i raffreddore e ", afferma Chen, notando che l'eccesso di cibo può scatenare l'indigestione e esacerbare la nausea. "Concentrati su alimenti sani come frutta e verdura, che contengono vitamine e minerali che il ", consiglia Clark.

  • Hole Up at Home

    Il mondo non si ferma quando sei malato, ma è saggio mettere in attesa commissioni e viaggi fuori casa quando un raffreddore o un'influenza ti abbattono. Ciò include viaggi di shopping, servizi di culto e visite con gli amici, tutto per contribuire a ridurre la diffusione della malattia nella tua comunità. "Se hai la febbre, la tosse o gli starnuti, resta a casa", dice Schaffner. E "se tossisci o starnutisci, ricorda di usare l': piegare la testa e tossire o starnutire nell'incavo del gomito". Se possibile, allontanati dagli altri prima di tossire o starnutire, suggerisce i Centers for Disease Control and Prevention.

  • Chiama Malato

    Evita il lavoro quando ti senti male con il raffreddore e l'influenza, soprattutto se hai la febbre e rimani a casa fino a quando non sei stato senza febbre per 24 ore. Gli ambienti chiusi al lavoro sono la principale opportunità per un agli altri. "Le fasi iniziali di queste malattie sono in genere quando sei più contagioso", aggiunge Clark, quindi inizia a stare a casa quando senti i sintomi che si manifestano.

  • Sterzo chiaro di vecchi e giovani

    Gli anziani e i bambini molto piccoli sono più vulnerabili agli effetti del raffreddore e dell'influenza, quindi è meglio stare alla larga da loro fino a quando non si è guarito. "L'influenza è un'infezione particolarmente grave che può causare complicazioni potenzialmente letali, in particolare nei, nei bambini, nelle donne in gravidanza e in quelli con ridotta funzione immunitaria", afferma Chen. Se sei un genitore, chiama rinforzi quando sei sotto il tempo e rimanda a coccolare i tuoi piccoli e bacia con l'influenza o il raffreddore fino a quando non sei privo di sintomi, dice Clark.

  • Non baciare con l'influenza

    Il bacio e l'intimità non sono probabilmente ciò che brami quando sei stanco, tossisci e starnutisci, ma mentre sei sintomatico. "Astenersi dal baciare in quanto passerà il tuo virus ai tuoi cari", dice Schaffner. "I nostri corpi ci faranno sapere quando ci sentiamo meglio e quando saremo pronti a riprendere l'intimità o condividere l'affetto fisico", dice Chen.

  • Stai fuori dalla cucina

    Essere malato con un raffreddore o virus influenzale è una buona scusa per uscire dal dovere di cucinare, certamente quando si hanno ancora i sintomi. "C'è il rischio di trasmissione della malattia mentre si preparano i pasti per gli altri poiché le goccioline respiratorie possono cadere sul cibo", dice Chen. Se devi preparare il cibo, sii molto diligente nel lavarti e ricorda che se tossisci o starnutisci, allontana dal cibo e fallo nel gomito, dice Clark.

Attività sicure per chi soffre di raffreddore e influenza
Categoria Di Problemi Medici: Malattie