I "veri uomini" mangiano carne

Salute E Medicina Video: FNAF WORLD = CUTE and SQUISHY! FGTEEV Duddy & Mike Play a Cuddly RPG Animatronics Not-Scary Game (Aprile 2019).

Anonim

Il segreto per essere un uomo macho? Carne - molto, secondo un nuovo studio che collega la mascolinità al cibo. Ma questa virilità ha un costo.

MARTEDÌ, 22 maggio 2012 - Popeye potrebbe aver ottenuto la sua super forza e il machismo da una lattina di spinaci, ma i "veri uomini" non mangiano le verdure, secondo un nuovo rapporto pubblicato sul Journal of Consumer Research .

Invece, aumentano la loro virilità con i cosiddetti cibi maschili: bistecca e hamburger.

Diversi esperimenti su come e perché le persone associano il cibo al genere sono stati condotti da esperti di quattro università: Cornell, Louisiana State, University of Pennsylvania e University of North Carolina-Chapel Hill. Hanno scoperto che uomini e donne percepivano la carne e i mangiatori di carne come più mascolini delle verdure e dei vegetariani, il che potrebbe spiegare perché meno uomini scelgono di vivere.

"Per la carne rossa, forte, tradizionale, macho, bicipite, maschio-americano, la carne rossa è un cibo All-American forte, tradizionale, macho, che si muove in modo bicipite", scrivono gli autori dello studio. "La soia no. Per mangiarlo, [gli uomini] dovrebbero rinunciare a un cibo che vedevano forte e potente come loro per un cibo che vedevano come debole e impacciato".

Sei quello che mangi

La storia d'amore dell'uomo con la carne risale all'età della pietra, quando le persone cacciavano per i loro pasti. Oggi, l'americano medio consuma circa 195 chili di carne all'anno, secondo le statistiche del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA).

"La carne è una merce importante e un aspetto molto importante dell'esistenza umana", scrivono gli autori. "Forse più di ogni altro cibo, la carne è carica di significati a causa della sua associazione con uno status più elevato e l'uccisione di animali".

Per indagare ulteriormente su questi significati, i ricercatori hanno reclutato studenti universitari e adulti negli Stati Uniti e in Gran Bretagna per sei studi psicologici, linguistici e demografici separati.

In uno, ai partecipanti è stato chiesto di valutare la "mascolinità" e la "femminilità" di vari alimenti, dal sangue al coniglio, dal pesce al latte. Le prime quattro scelte più maschili erano bistecca di media rara, hamburger, bistecca ben fatta e chili di manzo; il più femminile era cioccolato, pesche, insalata di pollo e sushi.

In un altro esperimento, i soggetti hanno letto un breve passaggio che descrive lo stile di vita e le abitudini alimentari di un ragazzo o una ragazza e poi ha giudicato la persona su 16 attributi, tra cui passivi, femminili, forti, gentili e liberali. I personaggi che mangiavano carne erano considerati significativamente più "maschili" di quelli che mangiavano pesce o verdure.

La carne è macho, ma è sano?

Non sorprendentemente, i partecipanti maschi allo studio avevano più probabilità rispetto alle partecipanti donne di segnalare il gusto della carne bovina e di altri prodotti a base di carne; il contrario era vero per le insalate e le verdure. Ma il costo della virilità è?

Secondo un recente studio pubblicato su Archives of Internal Medicine, il consumo regolare di carne rossa è associato ad un aumentato rischio di mortalità totale, e tumorale. I ricercatori della Harvard School of Public Health hanno osservato oltre 37.000 uomini e 83.000 donne e hanno scoperto che una porzione giornaliera di carne rossa non trasformata era associata a un rischio maggiore di morte del 13%; una porzione giornaliera di carne rossa lavorata era associata a un rischio maggiore del 20%. Sostituire quella porzione con una proteina più sana come pesce, pollame, noci o legumi, al contrario, era associata a un rischio più basso .

Altre ricerche suggeriscono che la carne - specialmente carne alla griglia e ben fatta - può essere cancerogena. In uno studio dell'Università della California-San Francisco, gli uomini che mangiavano circa due porzioni di hamburger o polpettone a settimana avevano più del doppio delle probabilità di essere diagnosticati con aggressivo come gli uomini che non ne mangiavano.

Alcuni esperti sostengono, tuttavia, che mangiare almeno un po 'di carne fa bene. Il manzo e il maiale (considerati carne rossa dall'USDA) sono ricchi di proteine, che possono aiutarti a mantenere un peso sano, aumentare la massa muscolare magra e farti sentire più pieno, più a lungo. Sono anche ricchi di nutrienti importanti come ferro, zinco, vitamine B6 e B12, niacina e riboflavina. Questi possono migliorare la memoria, proteggere dai problemi della vista e promuovere un sistema immunitario più sano.

Tutto con moderazione

La chiave, a quanto pare, è il controllo delle porzioni.

"La carne può essere parte di una dieta sana se consumata con moderazione", afferma Mark Gorelick, Ph.D., un kinesiologo della San Francisco State University. "Il problema è che non ordiniamo la porzione di carne delle dimensioni di una palma - otteniamo la bistecca da 16 once." La carne è una buona fonte di proteine, ma è anche spesso ricca di grassi e se hai intenzione di mangiare qualcosa di alto contenuto di grassi, e tu non sei attivo, quindi certamente le calorie si sommano. "

Le persone spesso sovrastimano la quantità di proteine ​​di cui hanno bisogno per consumare, aggiunge. L'individuo medio ha bisogno di ottenere solo da 1, 6 a 1, 8 grammi per chilogrammo che pesano. Infatti, la quantità di proteine ​​che il corpo può utilizzare alla volta è compresa tra 20 e 25 grammi; qualsiasi altra cosa viene sostanzialmente persa come rifiuto o immagazzinata sotto forma di grasso.

Sono necessarie ulteriori ricerche prima che i medici possano decidere a favore o contro la carne rossa, ma se decidete di andare totalmente senza carne, potete ottenere le proteine ​​necessarie da altre fonti, tra cui latte, burro di arachidi e pesce. E non preoccuparti che la tua mascolinità venga messa in dubbio: ci sono molti vegetariani macho là fuori, inclusi Paul McCartney, Forest Whitaker e Bill Clinton.

I "veri uomini" mangiano carne
Categoria Di Problemi Medici: Diagnostica