Incontinenza e menopausa - Esiste un collegamento?

Salute E Medicina Video: Esiste un collegamento fra sintomi urinari e sfera sessuale (Dicembre 2018).

Anonim

Molte donne in menopausa sperimentano perdite urinarie e il primo passo per affrontarle è di dire al medico in modo da poter determinare la causa.

, e altri sintomi della menopausa sono abbastanza frustranti: aggiungi l'incontinenza al mix e questo cambiamento di vita diventa ancora più esasperante.

(la fuoriuscita accidentale di urina dall'uretra) è comune tra le donne in tutto il periodo della menopausa, con circa il 40% delle donne in menopausa che lo sperimentano in un dato momento. Tuttavia, l'incontinenza non è direttamente correlata alla menopausa, dice Cynthia Hall, MD, un uroginecologo presso il Centro per la persistenza delle donne e la salute pelvica presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. "Per molto tempo, [i ricercatori] hanno pensato che fosse così, ma poi hanno fatto uno studio e hanno scoperto che non c'era una forte associazione tra i due", afferma la dottor Hall.

Ma alcuni aspetti della menopausa possono giocare un ruolo - fattori come la perdita di estrogeni e interventi chirurgici legati alla menopausa, compresa l', che può indebolire i muscoli coinvolti nel tenere l'urina. La perdita di estrogeni può anche svolgere un ruolo in una vescica iperattiva, una condizione correlata.

Tuttavia, sia direttamente correlata alla menopausa o meno, sono disponibili trattamenti efficaci per l'incontinenza urinaria e circa l'80-90% delle donne che chiedono aiuto sperimenteranno un miglioramento significativo dei sintomi di incontinenza. I trattamenti, tuttavia, dipendono da diversi fattori. Ecco una carrellata dei rimedi disponibili per ogni tipo di incontinenza.

Trattamenti per l'incontinenza da stress

Questo tipo di incontinenza si verifica quando si esercita una pressione sull'addome. Le donne potrebbero scoprire che una piccola quantità di urina fuoriesce quando tossiscono, starnutiscono o si allenano. L'incontinenza da sforzo può verificarsi a seguito di lesioni ai muscoli pelvici a causa del parto vaginale, ma può anche verificarsi a causa dell'invecchiamento.

"Penso che abbia a che fare con la gravità e la forza muscolare", dice Hall, "specialmente se le persone non esercitano regolarmente, avranno più atrofia [sprecando] nei loro muscoli".

Il trattamento per l'incontinenza urinaria leggera o occasionale può essere semplice come indossare un tampone assorbente, dice Hall. Un'altra opzione: Costruisci i muscoli del pavimento pelvico eseguendo regolarmente esercizi di Kegel. Questi aumentano la forza dello sfintere uretrale.

Le donne possono trovare e stringere questi muscoli sedendosi sulla toilette e fermando il flusso di urina a metà strada. "Puoi anche infilare un dito nella vagina e stringere i muscoli", dice Hall. "Se riesci a sentire una contrazione, questa è una buona indicazione che stai facendo Kegel correttamente." Se non sei ancora sicuro che la tua tecnica sia corretta, consulta il tuo ginecologo.

In alcuni casi, i medici possono anche prescrivere alcuni farmaci per l'incontinenza da stress. Un farmaco, il tofranil (imipramina), è stato originariamente sviluppato come antidepressivo, ma può essere usato per l'incontinenza da stress perché un effetto collaterale del farmaco è che aumenta la pressione sull'uretra.

Il trattamento con estrogeni per l'incontinenza da stress è controverso e qualsiasi uso della terapia ormonale deve essere discusso prima con il medico.

Alcuni pazienti, in particolare quelli i cui organi pelvici si sono spostati verso il basso a causa della debolezza muscolare (chiamata prolasso) possono prendere in considerazione una procedura chirurgica per migliorare i sintomi di incontinenza da stress. Una di queste procedure prevede la costruzione di un'imbracatura vaginale, che viene effettuata attaccando materiale naturale o sintetico all'osso pubico per sostenere il collo della vescica. Un'altra procedura è chiamata sospensione retropubica, in cui il chirurgo attacca punti sui legamenti del bacino per supportare lo sfintere uretrale.

Easing Urge Incontinence Symptoms

Le donne con questo tipo di sentono un'improvvisa, forte voglia di urinare a causa degli spasmi della vescica. Nella maggior parte dei casi, nessuna causa può essere trovata, ma può essere occasionalmente associata a cancro della vescica, calcoli alla vescica o malattie neurologiche, come . Molti trattamenti farmaceutici sono disponibili per l'incontinenza da urgenza.

"Fondamentalmente lavorano sulla vescica inibendo le contrazioni", dice Hall. "Non credo che nessuna droga sia migliore dell'altra se si guarda alla popolazione nel suo insieme, ma per gli individui, potrebbe essere un processo di tentativi ed errori trovare quello giusto". I farmaci per l'incontinenza da urgenza includono ossibutinina (Gelnique, Ditropan) e solifenacina (VESIcare).

Le donne con incontinenza da urgenza possono anche scoprire che possono controllare meglio il loro bisogno di urinare se praticano regolarmente .

A volte, i fattori dietetici possono peggiorare la condizione. "La caffeina, i dolcificanti artificiali e l'alcol possono aggravare la vescica", dice Hall. "Limitando quelli, almeno a volte non sei vicino a un bagno, puoi controllare le perdite di tipo urgente."

Gestione dei sintomi dell'incontinenza di overflow

Questo tipo di incontinenza si verifica quando la vescica non si svuota completamente, causando fuoriuscite di piccole quantità di urina dalla vescica. Le cause dell'incontinenza da overflow possono includere danni al sistema nervoso, diabete, stitichezza e persino una vescica o retto prolasso ("caduto").

Per trattare l'incontinenza da overflow, i pazienti possono usare un catetere per svuotare completamente la vescica. Per quelli la cui incontinenza da overflow è dovuta a un organo pelvico caduto, la chirurgia può riparare il danno. Può anche essere usato un farmaco chiamato betanecolo (Urecholine), che rende certi nervi nella vescica più attivi.

Nonostante l'ampia varietà di tipi di incontinenza, dice Hall, molte donne possono prevenire o ritardare l'insorgenza della condizione semplicemente praticando . Pilates, una disciplina di esercizio che rafforza i muscoli pelvici, può aiutare. Anche mangiare un sacco di cibi ricchi di fibre può essere utile, poiché sforzarsi per avere un movimento intestinale può spingere - e danneggiare - i muscoli del pavimento pelvico.

"Alcune misure preventive possono fare molto", dice Hall.

Incontinenza e menopausa - Esiste un collegamento?
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti