I bambini hanno la pressione alta, anche

Salute E Medicina Video: L’ipertensione nei bambini (Novembre 2018).

Anonim

L'ipertensione non è più un problema solo per gli adulti. Anche i bambini possono avere la pressione alta, specialmente quelli che sono in sovrappeso o obesi.

L'ipertensione, detta anche ipertensione, non è più un "killer silenzioso" che colpisce soprattutto gli adulti di mezza età. In questi giorni, i bambini di tutte le età hanno la pressione alta. Crescono anche i tassi di .

Nell'ultimo decennio, l'ospedalizzazione per l' nei bambini e negli adolescenti è quasi raddoppiata, secondo uno studio pubblicato questo mese su Ipertensione . Inoltre, quei pazienti rimangono in ospedale il doppio di quelli ricoverati in ospedale per altri motivi.

Con l'aumento della vita dei bambini americani, il loro peso è diventato un importante fattore di rischio per l'ipertensione della loro fascia di età. I bambini obesi hanno maggiori probabilità di avere ipertensione rispetto ai bambini di peso normale, secondo un recente studio della American Heart Association

Per lo studio, Howard J. Pratt, MD, professore di medicina alla Indiana University School of Medicine, ei suoi colleghi hanno seguito 1.111 bambini sani nell'Indiana per quattro anni e mezzo. Quando i bambini sono diventati sovrappeso, ovvero hanno raggiunto un indice di massa corporea, o BMI, dell'85 ° percentile o superiore, il loro rischio di problemi di salute associati all'obesità è aumentato in modo sostanziale. In definitiva, i ricercatori hanno scoperto che i bambini sovrappeso e obesi hanno un quasi tre volte rispetto ai bambini normopeso.

"Una delle maggiori preoccupazioni di questo risultato è che anche l'ipertensione lieve all'inizio della vita, se non trattata, potrebbe portare a una forma più grave di ipertensione - una che diventa molto difficile da controllare", afferma Dr Pratt.

Obesità: un importante fattore di rischio per l'ipertensione

Combina ore trascorse sedentarie di fronte a programmi televisivi, videogiochi e computer con diete ipercaloriche e ad alto contenuto di zuccheri e ottieni il crescente numero di bambini statunitensi sovrappeso o obesi. Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), il 18, 1% dei giovani di età compresa tra 12 e 19 anni, il 19, 6% dei bambini di età compresa tra 6 e 11 anni e il 10, 4% di bambini di età compresa tra 2 e 5 anni sono obesi.

"L'esatto meccanismo con cui un aumento di peso porta ad alta pressione sanguigna nei bambini non è capito, e ci sono probabilmente più ragioni per cui accade", dice Pratt. "Il nostro studio ha dimostrato che se uno diventa abbastanza sovrappeso o obeso, l'impatto del peso sulla pressione sanguigna è molto significativo.Le persone - bambini inclusi - che sono nella fascia alta per il peso possono essere in pericolo reale anche in termini di pressione alta come ciò che questa ipertensione può fare per il rene e il cuore. "

Effetti sulla salute dell'ipertensione arteriosa nei bambini

Se non trattata, l' può portare a condizioni ed eventi quali ictus, insufficienza cardiaca, problemi ai reni, cecità e infarto - anche nei bambini.

Inoltre, come sottolinea Pratt, un bambino in sovrappeso con ipertensione rischia di diventare un adulto in sovrappeso con ipertensione. Per non parlare di tutti gli altri rischi che i bambini in sovrappeso devono affrontare, tra cui diabete, e disturbi del sonno. Quindi prima il bambino cambia stile di vita, meglio è.

Ridurre l'ipertensione nei bambini

Il primo passo per ridurre l'ipertensione nei bambini è riconoscere il problema. Nella maggior parte dei casi, l' ha inizialmente pochi segni o sintomi. "L'unico modo per sapere se un bambino ha la pressione alta è misurarlo", dice Pratt.

Se sei il genitore di un bambino sovrappeso o obeso, controlla la pressione sanguigna. Se è alto, parla con il pediatra delle principali modifiche allo stile di vita per promuovere la perdita di peso, come ad esempio:

  • Aumentare l'attività. La maggior parte dei bambini ha bisogno di almeno 60 minuti di attività fisica ogni giorno. "L'esercizio fisico è importante non solo perché brucia calorie ma perché incoraggia i bambini a mangiare in modo più appropriato", dice Pratt.
  • Spegni la televisione. La televisione, i videogiochi e il tempo del computer limitano l'attività di un bambino. L'American Academy of Pediatrics non consiglia la televisione prima che i bambini raggiungano l'età di 2 anni e non più di due ore al giorno di quella che viene chiamata "durata dello schermo". "I bambini che guardano molta TV tendono a mangiare di più", avverte Pratt.
  • Evita le bibite. Le bevande zuccherate sono ad alto contenuto di calorie, ma in genere non forniscono molte sostanze nutritive. "I bambini non dovrebbero bere le loro calorie", dice Pratt.

Nel complesso, per prevenire l'ipertensione nei bambini e minimizzare altri rischi di obesità, dice Pratt, sono necessari diversi cambiamenti dello stile di vita. Un sacco di esercizio fisico e una dieta piena di frutta e verdura fresca possono tenere a bada sia i chili che l'ipertensione - per l'intera famiglia.

Per le ultime notizie e informazioni su come vivere uno stile di vita salutare per il cuore, segui @HeartDiseases su Twitter dagli editori di @EverydayHealth.

I bambini hanno la pressione alta, anche
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti