I medici dovrebbero consigliare anche i pazienti a basso rischio sulla salute del cuore

Vaccini, nanoparticelle, ambiente e salute: morire di polveri - Stefano Montanari (Salute E Medicina VideoAugust2018).

Il gruppo di governo degli Stati Uniti afferma che i consigli su un'alimentazione sana e l'attività fisica sono probabilmente benefici per tutti.

Le malattie cardiache - tra cui infarto e ictus - rimane la principale causa di morte negli Stati Uniti.

Getty Images

I medici di assistenza primaria dovrebbero offrire consulenza sulle abitudini di stile di vita sano per prevenire - anche per gli adulti che hanno un rischio basso o medio di sviluppare problemi cardiaci, la Task Force dei servizi di prevenzione degli Stati Uniti consiglia.

La task force è un gruppo indipendente e influente di esperti nazionali in medicina preventiva e basata sull'evidenza.

"Per le persone che non sono a maggior rischio di malattie cardiache, la consulenza su e l'attività fisica possono aiutare a prevenire le malattie cardiache per alcune persone", ha detto Susan Curry, vice presidente della task force in un comunicato stampa. Curry è decano dell'università dell'Iowa College of Public Health.

Questo ultimo progetto di raccomandazione ribadisce la necessità di un consulto preliminare dalla task force nel 2012.

CORRELATI:

"La task force incoraggia i professionisti dell'assistenza primaria a individuare questo tipo di consulenza e ad offrirla agli adulti che sono interessati e motivati ​​a fare cambiamenti nello stile di vita", ha aggiunto Curry.

La raccomandazione si applica agli adulti di età pari o superiore a 18 anni che non sono obesi. Si applica anche alle persone che non hanno la pressione alta, livelli di colesterolo anormali, diabete o glicemia superiore al normale.

Le malattie cardiache - tra cui e - rimane la principale causa di morte negli Stati Uniti.

La nuova raccomandazione integra altri consigli della task force per le persone ad alto rischio di malattie cardiache, ha affermato Katrina Davidson, un membro della task force. Davidson è professore di medicina e psichiatria presso il Columbia University Medical Center di New York City.

La bozza di raccomandazione è aperta al pubblico fino al 2 gennaio 2017.

I medici dovrebbero consigliare anche i pazienti a basso rischio sulla salute del cuore

Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti