Come ridurre il rischio di malattie cardiache


Salute E Medicina Video: 7 consigli per avere un cuore sano (Agosto 2018).



È possibile ridurre il rischio di malattie cardiovascolari con cambiamenti dello stile di vita. Ecco cosa devi sapere per apportare modifiche in buona salute.

Mentre uno stile di vita sano non elimina del tutto il rischio di, può ridurre sostanzialmente il rischio di malattie cardiache.

Mettere in forma il tuo corpo attraverso l'attività fisica e un'alimentazione più sana aiuterà a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari riducendo il non sano (LDL) e riducendo il rischio di diabete e obesità.

Inizia lento nel ridurre i rischi di malattie cardiache

Quando proviamo a fare cambiamenti, può essere molto facile scivolare indietro. Ecco perché i tentativi di vivere uno stile di vita più sano spesso falliscono: le persone si scoraggiano e iniziano a barare, prima di arrendersi completamente.

Non deve essere così. Puoi aumentare le tue possibilità di successo iniziando lentamente. "I cambiamenti incrementali, graduali e persistenti nello stile di vita sono di gran lunga il mezzo più potente per alterare il rischio a lungo termine [di ] in qualsiasi individuo", dice Mehdi Razavi, MD, ricercatore specializzato in elettrofisiologia cardiaca presso il Texas Heart Istituto presso l'ospedale episcopale di St. Luke e professore associato di medicina al Baylor College of Medicine di Houston. "Prima si apportano questi cambiamenti, più potenti sono gli effetti e i benefici a lungo termine."

In altre parole, non cambiare completamente la dieta, iniziare una nuova routine di esercizi e magari anche, tutto nello stesso momento: questa è una ricetta per il fallimento. "Il mio consiglio per quelli di noi che cercano di fare cambiamenti nello stile di vita è iniziare con qualcosa di gestibile e non troppo drastico", suggerisce il Dr. Razavi. "Come primo passo, considera la possibilità di eliminare una lattina di soda o di aggiungere una porzione di frutta al giorno o di iniziare uno o due giorni alla settimana, una volta che diventa un'abitudine, quindi aggiungi un altro obiettivo. i risultati a lungo termine saranno molto più potenti. "

Ridurre il rischio di malattie cardiovascolari con l'esercizio

Potrebbe intimidire leggere che "dovresti" fare il numero X di minuti di esercizio al giorno, in particolare se non stai esercitando affatto. Ma se ti viene detto che devi fare una mezz'ora di esercizio, non è necessario iniziare da lì. Facendo solo 10 minuti di esercizio (camminando all'ora di pranzo, scendendo dall'autobus poche fermate in anticipo, parcheggiando il più possibile dal luogo di lavoro), farai i primi passi verso la lotta e la prevenzione delle malattie cardiache.

Inizia facendo un'attività solo una volta alla settimana, poi vai fino a due volte alla settimana mentre la nuova routine diventa un'abitudine. Una volta che hai reso regolare il programma di attività fisica, prova ad aumentare il tempo in cui lo fai o prova qualcosa di nuovo, ad esempio iscrivendoti a un corso di danza.

La cosa importante da ricordare è che fare più esercizio fisico non significa saltare con una costosa iscrizione alla palestra e un enorme impegno nel tempo. Farai molto meglio con un approccio incrementale.

Ridurre il rischio di malattie cardiovascolari con la dieta

Apportare modifiche alla tua dieta può iniziare con l'aggiunta di una mela o una banana, ad esempio, al consumo giornaliero di cibo. Puoi anche regolare il modo in cui prepari i tuoi cibi. Prova a grigliare, grigliare o cuocere a vapore più spesso e, quando usi l'olio da cucina, scegli oli monoinsaturi sani al cuore come la colza o l'olio d'oliva. Inoltre, prova a tagliare delle verdure e ad aggiungerle alle zuppe, facendoti un frullato di frutta invece di un frappè e mangiando pane integrale invece di pane bianco. E cercare di limitare o tagliare gradualmente cibi ad alto contenuto di grassi malsani (grassi saturi e trans). Non apportare tutte le modifiche contemporaneamente, quindi non ti senti come se ti stavi perdendo qualcosa.

Riportarsi nelle vecchie abitudini non è inevitabile, ma se commetti un errore, non arrenderti. Uno scivolone non annullerà tutto il bene che hai fatto. Ignora semplicemente la battuta d'arresto e torna al tuo nuovo modo di vivere più sano. È quello che fai nel lungo periodo che conta.

Come ridurre il rischio di malattie cardiache

Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti