Pericoli delle microonde: mito urbano o realtà spaventosa?

Salute E Medicina Video: Il WiFi Fa Male? (Gennaio 2019).

Anonim

Quando scaldi gli avanzi della cena di ieri dopo una lunga giornata di lavoro, quanto tempo dedichi a pensare ai potenziali pericoli del microonde?

Il microonde è diventato parte integrante della vita moderna; le cifre del governo stimano che il 90 percento delle famiglie negli Stati Uniti abbia almeno un forno a microonde.

Tuttavia, pochi di noi considerano il fatto che questo comune elettrodomestico da cucina sia in realtà una macchina potente, in grado di emettere fino a duemila watt di elettricità e di riscaldare alimenti a oltre 200 ° F.

Quindi, dovresti credere a tutte le notizie che dicono alla gente quanto siano pericolose le microonde? Le microonde possono davvero causare il cancro? E quali sono i veri pericoli della cottura a microonde che scivolano sotto il radar delle notizie? Continua a leggere mentre analizziamo la validità di diverse nozioni comuni sulla sicurezza delle microonde.

Rivendicazione : le microonde emettono radiazioni pericolose

Stato : per lo più falso

Le microonde funzionano utilizzando le onde radio ad alta frequenza (chiamate microonde) per far muovere le molecole nel cibo molto velocemente, creando calore.

Ciò che rende le microonde così efficaci è che le onde radio che emettono hanno la capacità di passare attraverso carta, plastica e vetro mentre vengono assorbite dal cibo. Le onde radio utilizzate dalle microonde, come con qualsiasi dispositivo che utilizza le onde radio, producono un tipo di radiazione .

Tuttavia, per quanto possa sembrare spaventoso, non significa necessariamente che il cibo sia radioattivo dopo che l'hai riscaldato.

Esistono due tipi principali di radiazioni: ionizzanti e non ionizzanti.

Le radiazioni ionizzanti sono il tipo di radiazione con cui si entra in contatto quando si ha una radiografia o il tipo utilizzato nelle centrali nucleari.

Questo tipo di radiazioni può essere pericoloso se ne ricevi grandi dosi perché ha la capacità di cambiare il tuo DNA e danneggiare il tuo corpo. Può causare il cancro nelle cellule, per esempio, e può causare difetti alla nascita in caso di gravidanza.

Le microonde producono radiazioni non ionizzanti.

Le radiazioni non ionizzanti non hanno il potere di cambiare il tuo DNA e non sono così pericolose come le radiazioni ionizzanti. Tuttavia, ciò non significa che non dovresti stare attento al tuo forno a microonde.

La "perdita" delle radiazioni a microonde è strettamente monitorata dalla Food and Drug Administration (FDA) ei produttori devono dimostrare che il loro forno a microonde perde solo una minima quantità di radiazioni.

Tuttavia, se il tuo forno a microonde è difettoso e più radiazioni sono in grado di fuoriuscire, potresti essere a rischio. Le microonde hanno il potere di bruciare il tessuto umano e l'occhio è particolarmente sensibile.

La FDA avverte che non devi stare direttamente contro il tuo forno a microonde mentre sta riscaldando il tuo cibo.

È particolarmente importante che i bambini seguano questa regola poiché i loro corpi assorbono le radiazioni più facilmente di quelle dell'adulto.

Inoltre, controlla il tuo forno ogni tanto per eventuali segni che la porta o le guarnizioni siano usurate o danneggiate.

Se sei preoccupato che il tuo forno a microonde possa perdere le radiazioni, dovresti smettere di usare il microonde e contattare il dipartimento sanitario dello stato che dovrebbe essere in grado di testare il tuo forno per rilevare eventuali segni di perdita.

Secondo la FDA, la maggior parte delle microonde che controllano la perdita risulta essere innocua, ma potrebbe valerne la pena di controllarla per la tranquillità.

In poche parole: a meno che il tuo forno a microonde non sia molto vecchio o difettoso in alcun modo, non è dannoso per la tua salute. Basta non stare direttamente di fronte a guardare il tuo cibo cucinare.

Reclamo: il cancro al microonde provoca il cancro al popcorn

Stato: indeterminato

La domanda se il popcorn a microonde causi il cancro è stata una notizia bollente per quasi cinque anni.

La storia nasce da un caso legale che coinvolge un lavoratore in una fabbrica di popcorn a microonde che ha sviluppato una malattia polmonare potenzialmente letale, simile al cancro del polmone.

Fortunatamente, non ci sono prove che suggeriscano che il popcorn a microonde causi il cancro nei consumatori occasionali di popcorn.

Si pensava che la malattia polmonare trovata in fabbrica fosse causata dal fatto che inalava grandi quantità di una sostanza chimica chiamata diacetile .

Il diacetile è una delle molte sostanze chimiche utilizzate per creare rivestimenti burrosi per popcorn a microonde. La stragrande maggioranza del pubblico generale che mangia i popcorn non inalare abbastanza di questa sostanza chimica per avere alcun effetto sui loro polmoni.

Fai una ricerca su google per "cancro al popcorn a microonde" o qualcosa di simile e vedrai quanti articoli ci sono sugli orrori della salute dei popcorn a microonde. In tutti questi articoli vedrai che le vittime del "cancro del popcorn" hanno lavorato nelle fabbriche di popcorn o hanno mangiato una quantità copiosa di popcorn a microonde per un periodo prolungato di tempo. La maggior parte degli articoli menziona anche che sebbene ci siano connessioni tra diacetile e cancro, non esistono prove concrete a supporto di queste affermazioni sin d'ora.

In poche parole: a meno che tu non abbia intenzione di mangiare popcorn a microonde due volte al giorno o più per i prossimi dieci anni, non hai nulla di cui preoccuparti.

Reclamo: le microonde non dovrebbero essere usate per far bollire l'acqua

Stato: parzialmente vero

Dimentica le ustioni da radiazioni, il cancro e la malattia polmonare di popcorn. I veri pericoli della cottura a microonde sono molto più banali, ma non meno gravi.

Hai mai scaldato una tazza d'acqua per farti una tazza di caffè, solo per avere la bolla d'acqua una volta aggiunto il caffè istantaneo? Questo è chiamato surriscaldamento, ed è un rischio reale quando si scaldano i liquidi.

Il surriscaldamento si verifica quando i liquidi vengono rapidamente riscaldati a una temperatura superiore al normale punto di ebollizione.

Quando ciò accade, il liquido non ha il tempo di rilasciare il vapore che proviene dall'ebollizione, rendendolo molto instabile.

Se il liquido surriscaldato è disturbato in ogni caso, ad esempio, se si aggiunge potenza o si agita, può "scoppiare" quando il vapore viene rilasciato improvvisamente dall'interno del liquido.

Il surriscaldamento è stato accusato di innumerevoli gravi ustioni alle mani e al viso in quanto le tazze di liquido esplodono essenzialmente dopo essere state rimosse dal microonde.

Per evitare di essere vittima di surriscaldamento, evitare di riscaldare liquidi (o qualsiasi altro tipo di cibo) nel forno a microonde per lunghi periodi di tempo.

Se è necessario riscaldare i liquidi nel microonde, lasciare un cucchiaio per microonde nella tazza e fermare periodicamente il microonde per mescolare il liquido e rilasciare il vapore.

In generale, non è una buona idea usare il microonde per far bollire l'acqua, poiché ciò aumenta le possibilità di surriscaldamento.

Un bollitore elettrico con spegnimento automatico è più veloce, più facile e più sicuro di un forno a microonde per l'acqua bollente.

In poche parole: se puoi, fai bollire l'acqua su un fornello o con un bollitore elettrico. Se devi usare un forno a microonde, controllalo periodicamente per assicurarti che stia cocendo a vapore quando raggiunge il punto di ebollizione.

Reclamo: il cibo per microonde riduce il suo valore nutrizionale

Stato: Falso

C'è un grande dibattito sull'argomento se il consumo di microonde è più o meno nutriente rispetto alla cucina convenzionale.

Sebbene la ricerca dimostri che non c'è niente di intrinsecamente malsano nel cucinare tutti i tuoi pasti nel microonde, può essere vero che le persone che usano regolarmente il loro forno a microonde per cucinare il cibo sono meno sane di quelle che usano meno frequentemente un forno a microonde.

In generale, il valore nutrizionale del cibo scaldato su cibi cucinati in modo convenzionale ha meno a che fare con il metodo di cottura stesso e più con il tipo di cibo che viene cotto.

Gli studi hanno dimostrato che i nutrienti iniziano a diminuire nel cibo che è troppo cotto, sia in un forno a microonde o sul fornello. E alcune ricerche hanno dimostrato che la cottura a microonde per il giusto periodo di tempo preserva effettivamente i nutrienti a causa della breve quantità di tempo che viene cucinata.

Il microonde ha un brutto rapporto nutrizionale perché la stragrande maggioranza del cibo commercializzato per il riscaldamento a microonde è ricco di calorie e sodio e ha un basso valore nutrizionale - pensa polpettone, purè di patate, mac e formaggio.

Ciò mette il carburante sul fuoco della pretesa che la velocità e la facilità della cottura a microonde lasciano la porta aperta per cene meno nutrienti.

Tuttavia, la cottura a microonde può anche essere salutare.

Molte aziende commercializzano borse speciali che possono essere utilizzate per cuocere a vapore le verdure nel microonde senza perdere tante sostanze nutritive.

Le moderne microonde dispongono anche di termostati incorporati in grado di rilevare la temperatura del cibo e impedirti di cuocere troppo.

In poche parole: cuocere troppo cibo provoca una perdita di valore nutritivo, non di microonde. Un forno a microonde riscalda il cibo più velocemente di un forno tradizionale, rendendo più facile accidentalmente cuocere gli alimenti con il metodo precedente.

La cottura a microonde è una parte così importante della nostra cultura che è improbabile che anche le notizie più atroci dei pericoli delle microonde impediscano alle persone di utilizzarle.

Detto questo, ci sono pochissimi rischi nel microonde, nonostante quello che la prossima "grande storia" potrebbe tentare di dirti.

Che cosa provoca veramente il cancro? Miti contro fatti

Telefoni cellulari, trucco, spray per insetti e persino prodotti freschi hanno tutti vociferato a provocare il cancro. Ma dovresti credere a ogni mito del cancro che senti? Riesci a distinguere i fatti dalla finzione? Quando si tratta di proteggersi dal cancro, è necessario sapere quali miti apparentemente oscuri possono effettivamente essere veri. Quanto sai dei tuoi rischi di cancro quotidiani? ora.

Pericoli delle microonde: mito urbano o realtà spaventosa?
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti