Il nuovo piatto alimentare USDA ci renderà più sani?

Salute E Medicina Video: BIMBY TM5 : COME FUNZIONA LA COTTURA AL VAPORE / VAROMA | PIATTO SANO E COMPLETO (Settembre 2018).

Anonim

Gli esperti di nutrizione accolgono il nuovo piatto di cibo del governo sulla piramide problematica, ma la nuova icona non è perfetta. Ecco cosa può - e non può - fare per migliorare le diete americane e prevenire l'obesità.

Dopo aver inventato e reinventato la piramide alimentare guida e costruito il marchio per anni, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha dato alla sua un posto letterale al tavolo - la nuova icona, come forse hai sentito, è un piatto.

In particolare, si chiama MyPlate (a sinistra) e sta sostituendo MyPyramid.

I vantaggi pratici dell'icona di una piastra per l'orientamento dietetico sono immediatamente chiari. Nessuno mangia da una piramide. La maggior parte, tuttavia, mangia fuori da un piatto, quindi gli alimenti mostrati su un piatto corrispondono direttamente a come potrebbe essere il proprio pasto. La piramide non ha mai offerto una guida visiva così chiara.

MyPlate mostra come verdure, frutta, cereali, proteine ​​e latticini dovrebbero riempire un piatto - in particolare, che dovrebbe contenere metà frutta e verdura e un po 'più di cereali rispetto alle proteine, oltre a latte magro (simboleggiato da un bicchiere accanto al piatto) .

Il sito Web MyPlate offre l'opportunità di fare clic su uno di questi gruppi alimentari e ottenere un elenco di raccomandazioni specifiche con un po 'di guida. L'USDA promette una guida più dettagliata e strumenti interattivi da seguire al più presto.

Cosa c'è di sbagliato nella piramide alimentare

Rispetto alla guida basata su lastre abbastanza chiara ora fornita, la piramide di guida alimentare era sempre in qualche modo problematica.

Quando le barre erano orizzontali (nella prima iterazione del 1992), quegli elementi dell'industria alimentare (come latticini e carne) consegnati al piccolo spazio in alto si risentivano, protestavano e in qualche modo venivano placati.

Quando le barre sono diventate verticali (nell'aggiornamento del 2005 alla piramide) a parte il ben noto vantaggio di moda che le strisce verticali si stanno assottigliando, pochi di noi sapevano cosa farne.

Quindi sì, possiamo tutti dare il benvenuto al piatto. Ma ci saranno alcune sfide nel decostruire la piramide.

Mentre i consumatori usavano raramente la, certamente gli educatori nutrizionali hanno. Quindi ci sono molti programmi dietetici e educativi, e molti materiali didattici, con la piramide. Tutto ciò deve essere rifatto o abbandonato e ci vorrà del tempo. Anni sono stati spesi per costruire il "marchio" piramidale e ora tutto questo sforzo non è solo obsoleto, ma competitivo per il marchio della nuova icona. L'USDA vanta da tempo il traffico verso il sito MyPyramid, che ora costituisce un'escursione fuori strada.

Questo rappresenta le sfide per la nuova icona, non una critica di esso.

Ma ci sono anche alcune critiche rilevanti.

Cosa la nuova icona MyPlate non risolverà

  1. Non tutti i pasti devono assomigliare a vicenda. La colazione può contenere frutta, pranzo e cena possono consegnare le verdure. Una dieta sana è possibile senza latticini. La lastra può implicare una rigidità di taglia unica per tutti i pasti che non è né necessaria né utile.

  2. Non ti insegna cosa mangiare in ogni gruppo alimentare. La carenza più importante è che il piatto non aiuta il consumatore a scegliere tra le molte offerte in una data categoria di alimenti.

    Ci sono molti cereali per la colazione e pane con almeno un po 'di cereali integrali - qual è la scelta migliore? Ci sono molti piatti in molti ristoranti con una qualità nutrizionale complessiva variabile - come l'icona della piastra faciliterà la scelta tra di loro? Per quanto riguarda i cibi confezionati, prevedo che i produttori di alimenti incorporeranno rapidamente la nuova piastra nella loro messaggistica e mostreranno come qualunque merce stiano vendendo adattarsi. Il piatto non chiude alcuna scappatoia di marketing per quanto posso dire. Infatti, proprio il giorno in cui è stata rilasciata la nuova icona, i messaggi di marketing che lo utilizzavano hanno iniziato ad attraversare il mio tavolo.

  3. Il più grande problema con MyPlate per ora non è ciò che sappiamo a riguardo, ma ciò che non facciamo. Non sappiamo se l'icona di guida alimentare dell'USDA possa davvero influenzare le scelte alimentari delle persone.

    Le persone non prendono decisioni quotidiane circa il loro modello alimentare: prendono decisioni quotidiane sulla scelta del cibo. Penso che il potere di migliorare le risieda in gran parte in una guida gratuita a livello di anello per quanto riguarda la qualità nutrizionale dei singoli alimenti, insieme a una guida riguardo al modello generale a cui questi alimenti dovrebbero contribuire.

La piramide, nelle sue varie iterazioni, non ha spostato i modelli alimentari verso le raccomandazioni. Forse una migliore iconografia aiuterà a risolvere questo problema, ma forse l'iconografia non è mai stata il problema.

Forse il problema è un vasto mare di scelte alimentari altamente trasformate, e un diluvio di messaggi di marketing che tendono a minare anche gli acquirenti ben istruiti, attenti alla salute e attenti.

Chiedere a un'icona di aggiustare quello è ... un sacco di cose da mettere su un piatto.

Il nuovo piatto alimentare USDA ci renderà più sani?
Categoria Di Problemi Medici: Nutrizione