Bevande zuccherate che non sostituiscono il latte quando i bambini invecchiano

Salute E Medicina Video: CarbLoaded: A Culture Dying to Eat (International Subtitles Version) (Dicembre 2018).

Anonim

I bambini consumano più bevande zuccherate ogni giorno, ma continuano a bere latte, il 100% di succo di frutta.

I bambini statunitensi bevono meno latte e più bevande zuccherate, come bibite e bevande alla frutta aromatizzate, mentre invecchiano, ma tali bevande non salutari non sostituiscono il latte nella dei bambini, hanno scoperto i ricercatori.

In un nuovo studio, i ricercatori hanno analizzato le risposte di quasi 7.500 bambini che hanno compilato questionari sul consumo di bevande quando erano al quinto e all'ottavo grado. Il consumo di latte per bambini è diminuito tra i due gradi, mentre il loro consumo di con bassa qualità nutrizionale è più che raddoppiato.

Il consumo di latte è diminuito più tra i bambini che hanno bevuto bevande zuccherate rispetto a quelli che non hanno bevuto bevande zuccherate, lo studio ha rilevato. Inoltre, il consumo di succo di frutta al 100% è aumentato, indipendentemente dal consumo di bevande zuccherate.

Dopo aver preso in considerazione la popolazione e i fattori nutrizionali, tuttavia, gli investigatori hanno concluso che i bambini non si stavano spostando verso bevande zuccherate come sostituto di bevande più sane come il latte e il 100% di succo di frutta.

I bambini che hanno durante il periodo di studio di tre anni hanno anche aumentato il loro consumo di succo, il che suggerisce che latte e succo di frutta sono complementi, non sostituti, nella dieta di questi bambini, hanno detto i ricercatori.

I ragazzi e i bambini bianchi erano più propensi a bere bevande zuccherate. Coloro che bevevano bevande zuccherate ogni giorno erano più propensi a frequentare la scuola pubblica, a pranzare a scuola oa colazione regolarmente e a ricevere un pranzo scolastico gratuito oa prezzo ridotto.

I risultati sono stati pubblicati online il 18 luglio nel Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics .

L'investigatore capo Reena Oza-Frank, del Centro per la ricerca perinatale presso l'ospedale pediatrico nazionale di Columbus, nell'Ohio, ha detto che c'è preoccupazione che i bambini aumentino il consumo di una bevanda ad alto contenuto calorico, aumentando anche il consumo di altri.

"È importante per [professionisti del cibo e della nutrizione] aiutare i bambini e le famiglie a capire che le bevande caloriche, anche quelle generalmente salutistiche, contribuiscono all'assunzione totale di calorie dei bambini e devono essere moderate come parte di una dieta sana", ha detto Oza-Frank. in un comunicato stampa di un giornale.

Bevande zuccherate che non sostituiscono il latte quando i bambini invecchiano
Categoria Di Problemi Medici: Nutrizione