Sintomi dentali che non dovresti ignorare

Salute E Medicina Video: I 9 sintomi legati alla tiroide, che non dovresti sottovalutare! (Dicembre 2018).

Anonim

Dolori ai denti, gengive sanguinanti, piaghe alla bocca che non scompaiono: questi sono solo alcuni dei sintomi che dovrebbero indurti ad arrivare dal tuo dentista.

Chiedi al medico: quali denti, bocca, gomma e altri sintomi dentali o segnali di avvertimento non dovrebbero mai essere ignorati?

James E. Jacobs, DMD ( )

Non ignorare il dolore alle gengive o ai denti - questo potrebbe significare che hai un problema ai canali radicolari, infezioni gengivali, o cancro orale. Vedi sempre il tuo dentista su base regolare poiché spesso ci possono essere problemi che sono silenziosi (nel senso che non hanno alcun segnale di avvertimento come paziente).



Eugene Antenucci, DDS, FAGD (knowyourteeth.com)

Il cancro orale è uno dei tumori più comuni, con circa 35.000 nuovi casi segnalati ogni anno negli Stati Uniti.

può essere rappresentato da lesioni, macchie o grumi rossi, bianchi o scoloriti all'interno o intorno alla bocca, ed è generalmente indolore nelle sue fasi iniziali. Poiché il tumore maligno si diffonde e distrugge il tessuto orale sano, le lesioni o i grumi diventano più dolorosi. Tuttavia, il cancro orale a volte è difficile da auto-diagnosticare, quindi si consigliano esami dentali di routine.

Rivolgersi immediatamente al proprio dentista se si osserva un mal di bocca che persiste per più di due settimane; un gonfiore, crescita o nodulo dentro o attorno alla bocca o al collo; macchie bianche o rosse nella bocca o sulle labbra; sanguinamento ripetuto dalla bocca o dalla gola; difficoltà a deglutire; o raucedine persistente.

Jeffrey Ganeles, DMD (dentalimplantbenefits.com)

Gengive sanguinanti, denti mobili e alitosi persistente dovrebbero richiedere una valutazione professionale.



Helaine Smith, DMD (helainesmithdmd.com)

Qualsiasi mal di bocca che non scompare entro una settimana dovrebbe essere esaminata da un dentista. Qualsiasi gonfiore nella cavità orale o nella gola superiore, o un gonfiore che va e viene nella gola superiore dovrebbe richiedere immediatamente un appuntamento.

Lawrence Spindel, DDS (lspindeldds.com)

Naturalmente molti di noi vanno dal dentista quando abbiamo mal di denti, ma molti di noi aspettano che i sintomi siano gravi. È meglio visitare il tuo dentista al primo segno di problemi. Gonfiore, dolore intermittente, improvviso aumento della sensibilità a temperature fredde o calde e gengive sanguinanti sono tutti sintomi che non dovrebbero essere ignorati.

Il gonfiore delle gengive può essere un'indicazione di un'infezione e non dovrebbe mai essere ignorato. Prima viene scoperta e trattata un'infezione, migliore è l'esito. Il dolore intermittente durante la masticazione può essere un'indicazione della sindrome del dente incrinato, e le crepe nei denti dovrebbero essere affrontate prima che sia loro permesso di causare problemi peggiori. Un improvviso aumento della sensibilità a liquidi freddi o caldi non dovrebbe essere ignorato poiché questo può essere la prova di un problema dei denti sottostanti che potrebbe dover essere trattato. Anche le gengive sanguinanti possono essere motivo di preoccupazione poiché spesso indicano o infiammazione parodontale o infezione.

Sintomi dentali che non dovresti ignorare
Categoria Di Problemi Medici: Suggerimenti