Allergia alimentare o problema digestivo?

Salute E Medicina Video: Intolleranze alimentari... la dura verità (Dicembre 2018).

Anonim

Nessuno dei due è divertente, ma ci sono alcune differenze chiave tra allergie alimentari e problemi digestivi. Un esempio: con un'allergia alimentare, potresti avere degli alveari, ma probabilmente non lo farai con una condizione digestiva. Scopri come determinare quale è dietro i tuoi sintomi.

Quando Loring Gotschall di Marblehead, Mass., Mangia avocado, banane, castagne crude o kiwi, ha una reazione insolita - un forte dolore addominale per un paio d'ore.

"Ogni giorno mangiavo una banana e facevo colazione, e nel tempo hanno cominciato ad interessarmi", dice. All'inizio, pensò che un problema digestivo causasse i crampi, ma presto scoprì che poteva essere un'allergia alimentare correlata alla sua nota, che si trovava in alcuni guanti e bende medicali. Alcuni alimenti, tra cui avocado, banana, castagna, kiwi e ananas, contengono alcune delle stesse proteine ​​del lattice, che è fatto di gomma naturale.

È un'allergia alimentare o un problema digestivo?

Si scopre che Gotschall ha probabilmente, ma determinare se una reazione è un'allergia alimentare o un problema digestivo può essere difficile. alimentari e problemi digestivi, noti come intolleranze alimentari, possono avere sintomi simili. Con entrambe le condizioni, mangiare certi cibi può causare sintomi addominali, tra cui diarrea, dolore addominale e gas.

Ma con la maggior parte delle allergie alimentari, alcuni sintomi possono aiutare a distinguerli da un problema digestivo non allergico. "Le allergie alimentari, nella maggior parte dei casi, saranno associate ad un attacco acuto di alveari e / o o della che avverrà entro 10 o 15 minuti dalla digestione del cibo, se non immediatamente", dice Julie McNairn, MD, un allergologo e immunologo a Cincinnati. Questo non è un problema raro: oltre il 3% degli adulti ha una o più allergie alimentari, secondo uno studio del Journal of Allergy and Clinical Immunology .

Se ti senti spesso malato dopo aver consumato determinati cibi, è possibile che tu possa avere un'allergia alimentare. I sintomi comuni includono:

  • Alveari (prurito, in rilievo, aree di arrossamento della pelle)
  • Eczema (macchie rosse, a volte squamose che possono prudere)
  • Asma
  • vomito
  • Diarrea
  • Crampi e / o dolori addominali
  • Eruzione cutanea intorno alla bocca
  • Prurito della bocca e della gola
  • Gonfiore della bocca o della gola, o difficoltà a deglutire
  • Gas

Ma se si verificano principalmente sintomi addominali dopo aver mangiato un determinato alimento, come il latte, si può semplicemente avere un'intolleranza alimentare, il che significa che il corpo non può digerire correttamente quel particolare cibo. Ciò significa che il tuo corpo non può digerire correttamente quel cibo.

"Se mangi un cibo e questo provoca solo uno stomaco irritato, probabilmente è solo un'intolleranza", afferma il dott. McNairn.

Diagnosi di un'allergia alimentare

Se si nota una reazione quando si mangiano determinati tipi di alimenti, rivolgersi al proprio medico di base. Se sospetta alimentare, potresti essere indirizzato a un che può determinare se sei allergico a determinati allergeni alimentari o se hai un'intolleranza. In ogni caso, i medici possono aiutare a elaborare un piano per evitare il cibo e gestire i sintomi quando e se si verifica una reazione.

Dovresti farlo prima possibile. La paura di avere una reazione agli alimenti può impedirti di gustare cene fuori in ristoranti o cene con gli amici. Prima saprai qual è il problema, puoi iniziare a correggerlo e riavviare la tua dieta e la tua vita sociale.

Allergia alimentare o problema digestivo?
Categoria Di Problemi Medici: Malattie