10 fatti circa infettività del cancro

Epatite C (Salute E Medicina Video July 2018).

21 gennaio 1911 gli scienziati americani Routh ha identificato il virus che causa il sarcoma nei polli. Allo stesso tempo, c'è una teoria virale dell'origine dei tumori maligni. Si credeva che il cancro è causato da virus, e quindi può essere contagiosa. Quali dati scientifici moderni sul cancro infettività?

Più tardi si è scoperto molti virus che causano tumori maligni negli animali - non solo gli uccelli, ma anche mammiferi, rettili e perfino anfibi.

Routh studio dei virus e dei virus come permesso agli scienziati di scoprire i meccanismi della loro effetti sulle cellule e la formazione di cellule mutate in grado di divisione non controllata - questi formano una formazione di tumori.

La scoperta del virus che possono causare la formazione di tumori negli animali ha portato alla teoria della crescita tumorale virale negli esseri umani - sono stati scoperti virus che causano tumori negli esseri umani, anche se non al cento per cento. Allo stesso tempo, parlando della contagiosità del cancro.

Attualmente dimostrato che il cancro non può essere infettato, ma il virus che provoca lo sviluppo del cancro è infatti trasmessa da persona a persona. Questi virus sono chiamati oncogene. I virus oncogeni più studiati includono papillomavirus umano, il virus dell'immunodeficienza umana, virus dell'epatite B e C.

virus del papilloma umano

Totale ci sono circa 100 tipi di papillomavirus umano, ma i tumori maligni causano solo alcuni. In Ucraina, i tipi più comuni 16 e 18, a meno - tipi 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 56, 58 e 59. Essi influenzano le cellule epiteliali e in alcuni casi causando loro ozlokachestvlenye.

Secondo le statistiche, 50 anni di virus del papilloma umano colpisce l'80% delle donne, il 90% dei casi è asintomatica, ma il 3-5% dei 10-20 anni dopo l'infezione si verificano effetti a lungo termine - il cancro della cervice. Inoltre, il papillomavirus umano possono causare altre forme di tumori maligni dei genitali e il cancro del retto e cancro alla gola.

Il virus del papilloma umano è sessualmente trasmesse (può anche trasferire dalla madre al feto), si vysokozarazen, colpisce sia uomini che donne, e preservativi non sempre protegge contro l'infezione. Questa è una delle infezioni a trasmissione sessuale più comuni.

Epatite B e C

Questi virus DNA colpiscono le cellule epatiche capaci di parzialmente o completamente integrati nel loro genoma e causano una trasformazione che porta al cancro al fegato - hepatokartsinomy. Secondo l'OMS, il 25% dei pazienti con cancro del fegato è la causa primaria della sua epatite C.

Anche il rapporto tra lo sviluppo del cancro al fegato e il virus dell'epatite B - maggior parte dei casi di cancro al fegato sono registrati nel sud-est asiatico e in Africa - le regioni endemiche per l'epatite B.

Secondo le statistiche dell'OMS, 15-25% degli adulti che infezione cronica durante l'infanzia muore di epatite B cirrosi correlata o il cancro

L'infezione da virus dell'epatite B avviene principalmente attraverso il contatto sessuale, trasfusioni di sangue, l'uso di materiali di iniezione non sterili, e il modo verticale - dalla madre al feto. Non possiamo dire che l'infezione da epatite porta chiaramente al cancro del fegato, ma la probabilità è piuttosto elevata.

Per gli altri virus oncogeni includono: Epstein-Barr a herpesvirus 8 virus della leucemia delle cellule T persona.

Virus dell'immunodeficienza umana

HIV - il virus non è oncogeni, cioè, non può essere integrato nel genoma della cellula e causare la sua trasformazione, cellule infettate con il dado virus. Tuttavia, dato che le cellule del sistema immunitario protegge il corpo anche per quanto riguarda la crescita del tumore, l'infezione da HIV aumenta significativamente la probabilità di tumori maligni nei pazienti.

Spesso v'è il sarcoma di Kaposi, i vari tipi di linfomi. Spesso questi tumori associati con più infezione da virus oncogeno - virus di Epstein-Barr, herpesvirus tipo 8, virus del papilloma umano.

Fatti su l'infettività del cancro

  1. L'infezione con il cancro non è possibile, ma i virus che contribuiscono allo sviluppo di neoplasie - completamente.
  2. Attualmente, ci sono diversi tipi di virus oncogeni, il cui rapporto con il cancro dimostrata.
  3. L'infezione da virus oncogeno non sempre porta al cancro, ma la probabilità è molto alta.
  4. Che cosa è esattamente l'impulso per la crescita incontrollata delle cellule infettate con virus oncogeni è sconosciuta.
  5. i virus oncogeni possono essere considerati come quelli incorporati nel genoma delle cellule umane e quelle che sopprimono il sistema immunitario.
  6. L'infezione da virus oncogenico più comune si verifica attraverso il contatto sessuale, uso di materiali di iniezione non sterili, trasfusioni di sangue, e dalla madre al feto.
  7. Tuttavia, alcuni virus oncogeni vaccini sviluppati (epatite B, virus del papilloma umano, è una ricerca attiva di vaccino contro l'HIV), possiamo dire che siano protetti e lo sviluppo di tumori maligni.
  8. Ci sono molti tipi di tumori maligni, il cui sviluppo non è legato con i virus.
  9. Allo stesso tempo, indebolimento del sistema immunitario può causare lo sviluppo di qualsiasi forma di cancro e le infezioni virali che indeboliscono il sistema immunitario, è indirettamente la causa.
  10. Infezione virus oncogeni richiede più attenzione da parte dei medici e il paziente e la vigilanza in termini di cancro. Così, l'infezione con il virus del papilloma umano di tipo pericoloso richiede una donna in possesso di un test annuale Pap - striscio citologico della cervice per escludere la trasformazione cancerosa.

10 fatti circa infettività del cancro

Categoria Di Problemi Medici: Malattie

Lascia Il Tuo Commento